in

Alfa Romeo: diretta streaming per l’evento di celebrazione dei 110 anni di storia

L’evento si svolgerà il 24 giugno al Museo Storico di Arese

Alfa Romeo ha appena annunciato che il prossimo 24 giugno, a partire dalle 15.30, si svolgerà un evento di celebrazione dei 110 anni di storia del marchio. L’evento in questione si svolgerà al Museo Storico di Arese che, ricordiamo, riaprirà le porte al pubblico proprio il prossimo 24 giugno con diverse novità già pronte per i visitatori che potranno prenotare, tramite il sito del Museo, una visita alla Collezione Nascosta che comprende cimeli, motori ed anche vetture solitamente non esposte in pubblico.

L’evento di celebrazione dei 110 anni di storia del marchio italiano potrà essere seguito in diretta streaming. Alfa Romeo, infatti, ha già reso disponibile lo streaming dell’evento tramite il suo canale YouTube. Qui di sotto trovate il player per seguire l’evento celebrativo con la possibilità di creare un promemoria per essere avvistati quando, il prossimo 24 giugno, partirà lo streaming.

110 anni di Alfa Romeo: cosa vedremo durante l’evento?

Per il momento, non ci sono informazioni in merito alla natura dell’evento celebrativo di Alfa Romeo. Di certo, come già confermato ufficialmente nelle scorse settimane, il prossimo 24 giugno, al Museo di Arese, verrà esposta anche la nuova Alfa Romeo Giulia GTA (dovrebbe esserci anche la GTAm anche se non viene confermato dal comunicato) che farà così il suo debutto in pubblico dopo la presentazione di marzo.

In occasione dell’evento, Alfa Romeo potrebbe rilasciare qualche dettaglio sull’avvio della commercializzazione delle nuove Giulia GTA e GTAm che, ricordiamo, verranno realizzate in tiratura limitatissima. Le evoluzioni super-sportive della Giulia Quadrifoglio dovrebbero entrare in produzione nel corso dei prossimi mesi ed essere consegnate ai clienti tra la fine del 2020 e il 2021.

L’evento che celebra i 110 anni del marchio Alfa Romeo sarà, sicuramente, un’occasione per guardare allo storico passato del marchio italiano, rappresentato al meglio dalle collezioni di gioielli in mostra al Museo di Arese. Allo stesso modo, l’evento potrebbe essere l’occasione per guardare al futuro ed all’ennesimo piano di rilancio del marchio italiano.

La crisi del settore auto ha causato un ulteriore crollo delle vendite di Alfa Romeo che ora deve guardare al futuro ed al nuovo piano industriale. Ricordiamo che il marchio ha in cantiere il lancio dell’Alfa Romeo Tonale, che dovrebbe arrivare nel secondo semestre del 2021 (nella speranza che non ci siano ulteriori ritardi, ed i restyling di metà carriera di Giulia e Stelvio, progetti che hanno ancora diversi anni di carriera da affrontare. In arrivo, per il 2022, c’è anche l’inedito e misterioso B-SUV. 

Per ora non ci resta che attendere il prossimo 24 giugno per seguire in streaming l’evento celebrativo per i 110 anni di Alfa Romeo. Lo potete seguire su YouTube da qui: