in

Formula E: la stagione 2020/2021 tornerà a Roma

La prima gara di FE si disputerà il 16 gennaio 2021 a Santiago del Cile

Formula E virtuale

Tramite un post pubblicato su Facebook, la sindaca di Roma Virginia Raggi ha affermato che la capitale sarà nuovamente protagonista internazionale della Formula E. Il calendario provvisorio della stagione ufficializzato dalla FIA rivela che il prossimo 11 aprile la competizione di monoposto elettriche farà tappa nuovamente a Roma. Si tratta di un evento sportivo unico che si contraddistingue per sostenibilità ed innovazione tecnologica.

In particolare, la sindaca ha detto: “Roma si conferma ancora una volta meta imprescindibile per i grandi eventi. Quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria abbiamo dovuto rinunciare a alla manifestazione, ma siamo pronti a ripartire più forti di prima. Ricordo che fino al 2025 Roma sarà simbolo dell’E-Prix ABB Formula E. Un impegno importante per la nostra città che porterà nuove opportunità di investimenti e turismo, rendendo ancora più solida la collaborazione con partner internazionali“.

Formula E virtuale
Formula E, le monoposto elettriche del campionato sbarcheranno nuovamente a Roma

Formula E: l’e-prix di Roma si terrà anche nella stazione 2020/2021

Maggiori dettagli sull’evento saranno rivelati nei prossimi mesi ma possiamo dirvi già che il Roma E-Prix si disputerà su un tracciato con una configurazione mai vista prima d’ora.

La settima stagione del campionato di Formula E partirà il 16 gennaio 2021 a Santiago del Cile. Successivamente, si sposterà nella Città del Messico sul circuito dell’Autodromo Hermanos Rodriguez, a Rihad (in Arabia Saudita) per una doppia gara e a Sanya (in Cina). Dopodiché la stagione 2021 della FE si sposterà in Europa per le gare di Roma, Parigi e Monaco.

Formula E virtuale

La competizione lascerà temporaneamente l’Europa per Seoul (in Corea del Sud) e poi nuovamente in Europa per la tappa di Berlino. Il campionato proseguirà sul circuito di New York e si concluderà a Londra con una doppia gara dove verrà eletto il vincitore della stagione 2020/2021.

Renato Bisignani, general manager di Formula E, ha dichiarato: “È grande l’entusiasmo di tornare a Roma nel 2021, soprattutto dopo la pausa forzata a cui siamo stati costretti quest’anno. Il terzo Rome E-Prix sancirà l’avvio ufficiale dell’accordo di lungo periodo siglato con Roma Capitale per gareggiare nella città per altri 5 anni. Grazie a un nuovo circuito e alle numerose novità che andremo a svelare nei prossimi mesi, vogliamo rendere l’evento del 10 aprile ancora più entusiasmante e coinvolgente, rimediando in parte alla mancata edizione del 2020 e garantendo ai tifosi uno spettacolo unico“.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento