in

Maserati MC12 Corsa: ecco un vs virtuale con una Mercedes-Benz CLK LM

Soltanto 12 esemplari costruiti e venduti ciascuno a circa 1 milione di euro

Maserati MC12 Corsa FOS 2018

Partendo dalla MC12 GT1, Maserati costruì la speciale biposto Maserati MC12 Corsa fra il 2006 e il 2007. La vettura è stata venduta soltanto ai privati ma per essere utilizzata esclusivamente in pista. Infatti, il veicolo non dispone dell’omologazione né per le competizioni e né per l’utilizzo su strada.

Lo sviluppo della MC12 Corsa è partito in seguito a diverse richieste pervenute dai clienti che volevano possedere la versione da gara della MC12 da poter sfruttare nelle giornate in pista, dove gli appassionati potevano guidare alle alte velocità restando comunque in sicurezza.

Maserati MC12 Corsa FOS 2018

Maserati MC12 Corsa: la super sportiva sfida virtualmente una Mercedes-Benz CLK LM

A livello tecnico, la Maserati MC12 Corsa dispone di un motore montato centralmente e della trazione posteriore. Il propulsore è lo stesso della MC12 GT1 (il Ferrari F40). Si tratta di un V12 da 6 litri capace di sviluppare una potenza di 755 CV a 8000 g/min, 125 CV in più rispetto al powertrain utilizzato per la gara (630 CV).

Accanto ad esso troviamo una trasmissione semiautomatica Cambiocorsa a 6 rapporti, un impianto frenante da competizione in acciaio e carbonio e un rapporto di compressione di 11.2:1. Soltanto 12 esemplari di questa supercar sono stati prodotti dal Tridente e venduti ciascuno a un prezzo di circa 1 milione di euro.

In fondo all’articolo trovate un video pubblicato su YouTube da ItalianSupercarVideo che ci mostra una Maserati MC12 Corsa Centenario del 2014 catturato durante il Goodwood Festival of Speed 2018. Da notare che lo youtuber ha messo a confronto, virtualmente, la sportiva con una Mercedes-Benz CLK LM del 1998 vista sempre al FOS. Per scoprire maggiori informazioni, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima della clip sottostante.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento