in

Highway Star con telaio Viper e corpo Challenger debutterà al SEMA

Il nome di questa speciale muscle car deriva da una canzone dei Deep Purple del 1972

Highway Star Dodge Viper Challenger SEMA

Il SEMA Show 2020 è ancora previsto per l’inizio di novembre nonostante l’emergenza coronavirus ancora in corso. Uno dei progetti che debutterà in occasione della fiera di Las Vegas è un misto dei più grandi successi di Mopar.

Costruita da Hemi Autoworks e Ellsworth Racing del Wisconsin, la Highway Star ha il corpo di una Dodge Challenger del 1970 e le basi di una Dodge Viper più moderna. La particolare vettura prende il nome da una canzone dei Deep Purple del 1972.

Highway Star Dodge Viper Challenger SEMA
Highway Star, un particolare progetto che mette insieme un paio di leggende di Mopar

Highway Star: una speciale Dodge Challenger con telaio Viper verrà mostrata al SEMA Show

Il telaio della Viper proviene da un esemplare danneggiato dal fuoco mentre la carrozzeria della Challenger era pesantemente arrugginita ed era stato oggetto di un restauro fallito. Il telaio della Highway Star fu allungato di circa 33 cm per accogliere il corpo della Challenger, che a sua volta fu allargato di 3,81 cm.

I passaruota, larghi poco meno di 10 cm, hanno accolto dei cerchi da 19″ e degli pneumatici più larghi. Altre modifiche al corpo includono lo splitter anteriore, il diffusore posteriore e lo spoiler montato sul vano bagagli. Sotto al cofano motore in stile R/T troviamo un Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri.

Highway Star Dodge Viper Challenger SEMA

Secondo Hemi Autoworks e Ellsworth Racing, il propulsore è rimasto perlopiù di serie in quanto ora abbiamo un compressore volumetrico di Kong Performance . L’intera potenza viene scaricata sulle ruote posteriori attraverso la trasmissione manuale a 6 rapporti della Viper.

La particolare Highway Star dispone delle sospensioni della sportiva, un sistema di raffreddamento potenziato e un impianto frenante rinforzato. L’abitacolo è stato quasi spogliato per fare spazio a una gabbia completa. I costruttori hanno aggiunto della cinture da corsa a sei punti, sicuramente utili per un’auto con motore Hellcat ma senza airbag.

L’aria condizionata è stata eliminata per risparmiare peso ma è stato aggiunto un isolamento termico e acustico. Il costruttore ha dichiarato che la Highway Star non sarà soltanto una vettura da esporre al SEMA Show 2020 ma si tratta di una vera auto da corsa su strada che prenderà parte a una serie di eventi in tutto il paese.

Highway Star Dodge Viper Challenger SEMA

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento