in

Lancia Delta HF Integrale: ecco quattro esemplari speciali in azione!

Scopriamo le prestazioni di queste quattro speciali Delta mentre sfrecciano durante una gara in salita

Lancia Delta HF Integrale hillclimb

Qui su ClubAlfa.it abbiamo parlato più volte della mitica Lancia Delta HF Integrale che negli anni ‘80 ha regnato nel Campionato mondiale di rally grazie alle sue prestazioni. In fondo all’articolo trovate un video pubblicato su YouTube da 19Bozzy92 in cui sono protagonisti ben quattro esemplari della Delta HF Integrale che hanno preso parte alla FIA Hillclimb Masters Race 2018.

Parliamo di auto piuttosto famose che hanno gareggiato in molti eventi europei durante l’ultimo decennio, almeno 15 anni per gli esemplari giallo e arancio fluo. In particolare, la Lancia Delta HF Integrale blu corre nella classe E1 3000+ e viene guidata dal pilota Marco Sbrollini.

Lancia Delta HF Integrale hillclimb
Lancia Delta HF Integrale, l’esemplare con livrea Martini guidato da Milan Bubnič

Lancia Delta HF Integrale: quattro esemplari sfrecciano durante FIA Hillclimb Masters Race 2018

La Delta gialla, guidata da Fulvio Giuliani, ha iniziato la sua carriera come un’auto della classe E1 3000+ ma poi è stata modificata per correre nella classe E2-SH 3000+.

L’esemplare arancione è quella famosa guidata da Felix Pailer appartenente alla classe E1 3000+ che ha avuto problemi durante l’intero weekend mentre l’ultima è la vettura con livrea Martini guidata da Milan Bubnič, modificata per correre nella classe E1 3000+ con una sorta di alettone posteriore DRS.

Lancia Delta HF Integrale hillclimb
Lancia Delta HF Integrale, l’esemplare guidato da Felix Pailer

Quest’ultima è stata catturata nel 2017 dallo stesso 19Bozzy92 con sotto il cofano un motore a cinque cilindri (probabilmente preso da una Fiat 20V Turbo) che successivamente è stato rimpiazzato dall’originale quattro cilindri in linea.

Per scoprire le prestazioni di queste quattro Lancia Delta HF Integrale molto speciali, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video sottostante.

Sembra che le notifiche siano off!