in

Fiat E-Ducato: partono i primi test su strada con Mercitalia Logistics

Il furgone a zero emissioni dovrà percorrere circa 110 km al giorno

Fiat E-Ducato

Dopo aver presentato ufficialmente il Fiat E-Ducato, la versione completamente elettrica del famoso furgone, Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha annunciato nelle scorse ore l’inizio della prima partnership che ha lo scopo di testare sul campo le prestazioni del veicolo.

L’accordo è stato firmato con Mercitalia Logistics (Gruppo FS Italiane) che avrà l’opportunità di usare un prototipo del nuovo E-Ducato nelle attività di primo e ultimo miglio su strada nel servizio di trasporto merci ad alta velocità. La nuova collaborazione tra FCA e Mercitalia Logistics dimostra che entrambe le aziende sono attive nel portare nuove tecnologie nel settore del trasporto merci.

Fiat E-Ducato
Fiat E-Ducato interni

Fiat E-Ducato: il primo prototipo affidato a Mercitalia Logistics

Il nuovo Fiat E-Ducato verrà utilizzato per trasportare merci dalle fabbriche di produzione fino al luogo in cui inizierà il trasporto ferroviario e dagli hub di ricezione ferroviaria fino alla destinazione finale. Per queste operazioni è stato scelto un prototipo con batteria da 47 kWh che si muoverà da e verso l’hub di Maddaloni-Marcianise.

Inoltre, le due aziende hanno dichiarato che il veicolo a zero emissioni dovrà percorrere circa 110 km al giorno. Una volta completata la sperimentazione, Mercitalia Logistics valuterà la possibilità di potenziare la sua flotta di veicoli con l’E-Ducato in modo da introdurre un veicolo più green.

Fiat E-Ducato

Vi ricordiamo che il Fiat E-Ducato è equipaggiato da un motore elettrico capace di sviluppare una potenza di fino a 120 CV e 200 nm di coppia massima e inoltre permette di installare delle batterie di capacità differente per assicurare un’autonomia compresa tra 200 km e oltre 330 km.

In aggiunta, il veicolo promette di raggiungere una velocità massima limitata di 100 km/h. L’E-Ducato è connesso al 100% grazie a una suite esclusiva di funzioni volte ad aiutare diversi tipi di clienti, dai singoli professionisti a coloro che usano un sistema di gestione della flotta aziendale.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento