in

Leclerc, kart e paddle tennis per preparare il ritorno in Formula 1

Charles Leclerc si mette al volante di un kart sul circuito italiano di Lonato oggi per prepararsi al ritorno della Formula 1

Charles Leclerc

Charles Leclerc si mette al volante di un kart sul circuito italiano di Lonato oggi per prepararsi al ritorno della Formula 1, che sarà tra meno di un mese. Inoltre, il Monegasco ha ricevuto l’invito del sindaco di un comune italiano a giocare a paddle. Oggi Leclerc ha un grande piano: il karting sul circuito di Lonato con i suoi amici Riccardo Beretta, Greg Guizou e Nico Noaro. Il Monegasco compete per la prima volta con la sua squadra di kart, presentata lo scorso anno, con l’obiettivo di recuperare sensazioni per essere al massimo nel ritorno della Formula 1. “Domani guiderò un kart per la prima volta con la mia squadra. Non vedo l’ora di tornare indietro, lo voglio davvero”, ha detto Leclerc nella sua storia di Instagram ieri.

Leclerc è già in Italia, dove nei prossimi giorni testerà la Ferrari SF71H 2018 in un test di prontezza stagionale a Fiorano. Il monegasco rimane attivo, come ha fatto durante la pausa, in cui è stato protagonista di numerosi appuntamenti virtuali della Formula 1. Il monegasco ha anche accettato l’invito del sindaco di Dolceacqua, Fulvio Gazzola, a giocare a paddle tennis. Charles, che condivide alcune amicizie con il politico, ha giocato insieme alla sua ragazza Charlotte Siné.

Durante l’evento, a Charles è stato mostrato con il logo del primo fan club italiano del pilota, che avrà sede nella città di Doria e nascerà nei prossimi giorni. “Il pilota sembrava molto rilassato e in ottima forma poche settimane dopo la ripresa delle gare, voleva congratularsi con i direttori del club”, riferisce l’Automobile Club d’Italia.

Ti potrebbe interessare: Chiunque pensi che Sainz sarà il numero due a Leclerc non conosce Sainz secondo Chandhok

Leclerc
Leclerc
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento