in

Bosch presenta un nuovo sensore ad alta precisione per la navigazione

Il nuovo sensore SMI230 può essere usato in diverse applicazioni come ad esempio in caso di incidente

Bosch SMI230 sensore MEMS

Bosch ha annunciato nelle scorse ore l’arrivo di un nuovo dispositivo MEMS che consente di risolvere uno dei problemi più grandi dei navigatori GPS, ossia il flip-book. Si tratta di un nuovo sensore ad alta precisione, chiamato SMI230, che permette di misurare costantemente i cambiamenti di direzione e la velocità del veicolo su cui viene installato.

Il nuovo dispositivo trasmette tutte queste informazioni al sistema di navigazione dove qui vengono abbinate ai dati raccolti dal sistema satellitare GNSS. Il colosso tedesco sostiene che questo sensore si attiva nel momento in cui avviene una perdita improvvisa del segnale GPS, ad esempio, quando si entra in una galleria.

Bosch SMI230 sensore MEMS
Bosch SMI230, il nuovo sensore MEMS assicura una precisione davvero elevata

Bosch: svelato il nuovo sensore MEMS SMI230

Jens Fabrowsky, membro dell’executive management della divisione Automotive Electronics di Bosch, ha dichiarato: “Quando il sistema di navigazione perde segnale, i sensori a semiconduttore Bosch permettono all’auto di non sbagliare strada. Bosch vanta una lunga esperienza, senza pari a livello mondiale, nello sviluppo e nella realizzazione di semiconduttori per applicazioni automotive. Ciò ci permette di sviluppare nuove funzioni per l’automotive e migliorare costantemente i circuiti integrati stessi“.

All’interno di un unico dispositivo, la società installa due sensori molto piccoli e sensibili che permettono di misurare l’accelerazione del veicolo e la velocità d’imbardata. In aggiunta, i due sensori assicurano un ottimo grado di precisione e riescono ad identificare eventuali cambiamenti del veicolo in maniera davvero efficiente.

Bosch SMI230 sensore MEMS

Grazie a tutti i dati registrati dal nuovo sensore MEMS di Bosch, la visualizzazione sulla mappa del navigatore satellitare risulta molto più fluida. Oltre a migliorare la navigazione, il sensore SMI230 è ideale per gestire le flotte e i sistemi di pedaggio dove sono richiesti dei sistemi di rilevazione di movimento precisi.

Il sensore è ideale anche per l’installazione in sistemi di allarme per veicoli in quanto è capace di rilevare eventuali vibrazioni e urti. Ad esempio, se si verifica un incidente in cui viene coinvolto un veicolo dotato del sensore Bosch MEMS SMI230, i dati raccolti da quest’ultimo possono attivare automaticamente il sistema di chiamata di emergenza eCall.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento