in

Ferrari va nella “giusta direzione”con Sainz, secondo Minardi

Giancarlo Minardi è convinto che la Ferrari abbia preso la decisione giusta facendo firmare Carlos Sainz

Ferrari Barcellona 2020 _ 4

Giancarlo Minardi è convinto che la Ferrari abbia preso la decisione giusta facendo firmare Carlos Sainz come sostituto di Sebastian Vettel per la stagione 2021, e persino assicura che è un pilota solido che non commette errori. Carlos Sainz arriverà l’anno prossimo alla formazione di Maranello per essere il compagno di Charles Leclerc per almeno i prossimi due anni. Minardi, sebbene avesse un altro pilota preferito per quel posto, crede che Sainz sia la scelta ottimale. “Se fossi stato al vertice della Ferrari, avrei dato a Giovinazzi l’opportunità di proteggere il sentimento patriottico italiano in questa fase molto particolare della storia. Ma non voglio essere frainteso, la scelta di Sainz sta andando nella giusta direzione, senza patriottismi “.

La Ferrari ha Leclerc e con Sainz troveranno un pilota solido, uno che porta sempre la macchina al traguardo e che non commette errori. Capisco le ragioni di chi ha deciso”, ha detto Giancarlo Minardi sul quotidiano Il Resto del Carlino. Sulla stessa linea, Minardi ricorda un aneddoto di una decina di anni fa, quando raccomandò alla Scuderia Ferrari la firma di Carlos Sainz per il suo giovane programma di guida.

“Ti dirò una cosa. Un decennio fa, mi sono preso la libertà di suggerire a Maranello l’inclusione del giovane Carlos nel programma dell’Accademia del Cavallino rampante. Non era possibile, ma a quel tempo Sainz mi piaceva”, ha aggiunto. D’altra parte, l’italiano non sa cosa succederà a Sebastian Vettel in futuro, ma ha una cosa chiara: se decide di continuare in Formula 1, la situazione di quest’anno sarà più difficile da gestire per Mattia Binotto.

“Se Seb ha intenzione di continuare a gareggiare nel 2021, controllarlo alla Ferrari sarà molto difficile, perché vorrà dimostrare che è ancora il miglior pilota e, in questo caso, non vorrei essere al posto di Mattia Binotto. Se Vettel ha intenzione di ritirarsi alla fine di questo stagione, tutto sarà più facile per la squadra “, ha concluso Minardi.

Ti potrebbe interessare: Binotto deve gestire una situazione “anomala” con Vettel nel 2020

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento