in

Coronavirus: officine e carrozzerie impongono la tassa di sanificazione

Il costo supplementare presente in fattura si aggira dai 20 ai 40 euro circa

Coronavirus nuovi orari meccanici gommisti
sdfsdfsdf

Le officine e le carrozzerie hanno riaperto già da qualche settimana in seguito alla partenza della Fase 2 di questa pandemia, rispettando comunque tutte le linee guida per salvaguardare la salute dei clienti.

Alcuni di questi ultimi, però, hanno segnalato nelle scorse ore una voce supplementare presente in fattura che richiede il pagamento di una somma compresa fra 20 e 40 euro circa per la sanificazione del veicolo, senza averla richiesta e soprattutto essere obbligatoria.

Meccanico auto
Coronavirus, la tassa di sanificazione ha un prezzo compreso fra 20 e 40 euro

Coronavirus: spunta la tassa di sanificazione sulle fatture emesse da officine e carrozzerie

Possiamo definirla una sorta di tassa coronavirus che alcune officine e carrozzerie starebbero addebitando ai clienti, così come visto nei giorni scorsi per parrucchieri e centri estetici.

La denuncia arriva direttamente dal Codacons. “Stiamo ricevendo le segnalazioni di numerosi automobilisti di tutta Italia. Molti autoriparatori vincolano l’ intervento sulla vettura a una sanificazione obbligatoria dell’automobile, negando la riparazione a chi rifiuta di pagare l’onere. È un comportamento ingiustificato e illegittimo“, riporta l’associazione nella nota ufficiale.

In seguito al comunicato rilasciato da Codacons è intervenuto Alessandro Angelone, presidente del sindacato di categoria Confartigianato Autoriparazione, il quale ha dichiarato che si tratta di una mossa “moralmente discutibile” che un’officina faccia pagare la sanificazione dell’auto al cliente senza che quest’ultimo l’abbia richiesta.

Angelone ha precisato che ogni officina può operare come meglio crede ma non può rendere obbligatorio un trattamento che il cliente può decidere o meno di fare. Il presidente del Confartigianato Autoriparazione prosegue dicendo: “La linea di Confartigianato è di non applicare costi aggiuntivi e di assicurare gratuitamente l’igienizzazione della vettura attraverso uno spray sulle zone di contatto come sedili, volante, pomelli e freno a mano“.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento