in

Ferrari: RM Sotheby’s propone all’asta diversi esemplari esclusivi

Ferrari 488 Pista Spider 2020 asta
Ferrari 488 Pista Spider 2020

Tutti gli eventi legati al settore automobilistico sono stati posticipati o addirittura annullati come ad esempio il Salone di New York che adesso si terrà direttamente ad aprile 2021. Anche le case d’aste hanno dovuto annullare gli eventi di vendita pubblici e affidarsi esclusivamente alle aste online con una conseguente perdita di occasioni per poter ammirare i veicoli dal vivo.

RM Sotheby’s è una delle case d’aste più famose al mondo e fino al 29 maggio terrà sul suo sito Web un’asta chiamata Driving into Summer in cui propone varie vetture interessanti, tra cui diverse Ferrari parecchio rare.

Ferrari: l’asta Drive into Summer di RM Sotheby’s sta proponendo diversi bolidi di Maranello

Oltre alla Enzo del 2003 da circa 3 milioni di euro che vi abbiamo proposto poco fa, la nota casa d’aste sta offrendo una F50 del 1995 a 2.5-2.75 milioni e una 288 GTO del 1985 a 2.2-2.4 milioni. Queste sono le vetture più costose proposte nell’asta Driving into Summer.

Troviamo anche una Ferrari 250 GT Coupé by Ellena del 1958 con un valore di 625.000-725.000 dollari, una 250 GT Coupé by Pininfarina del 1958 da 575.000-675.000 dollari e una 488 Pista Spider di quest’anno da 525.000-625.000 dollari.

Restando in Fiat Chrysler Automobiles, RM Sotheby’s sta proponendo pure una Maserati Ghibli Cup del 1996, una Jeep CJ-5 del 1973 e una Fiat 124 Sport Spider del 1976.

Altre vetture interessanti proposte in vendita dalla famosa casa d’aste sono Rolls-Royce Silver Cloud del 1959, Lamborghini Aventador SVJ, Lamborghini 400 GT 2+2 con carrozzeria Touring, Autobianchi Bianchina Panoramica del 1966 e BMW Isetta 300 del 1957.

È possibile scoprire comunque l’intero lotto di auto messe in vendita da RM Sotheby’s tramite la pagina dedicata di Driving into Summer presente sul sito Internet ufficiale.