in

Jean Todt e il veto della Ferrari: “Non ho paura”

Il presidente della FIA Jean Todt afferma di non essere preoccupato per la possibilità che la Ferrari possa, con il suo veto, fermare la Formula 1

Todt

Il presidente della FIA Jean Todt afferma di non essere preoccupato per la possibilità che la Ferrari possa, con il suo veto, fermare la Formula 1 dall’introdurre un limite di budget per controllare le spese. La Formula 1 ha a lungo considerato di imporre un limite alle sue spese, e questo è diventato ancora più necessario sulla scia della crisi causata da covid-19. Sebbene la Ferrari sia stata una delle voci contrarie a queste misure, Todt è sicuro che prenderà la migliore decisione per il bene della categoria regina e non ha paura di usare il proprio veto nel modo giusto.

Jean Todt afferma di non essere preoccupato per la possibilità che la Ferrari possa, con il suo veto, fermare la Formula 1

“Non è necessario essere provocatori o negativi. Non ne ho paura. Spero che tutti abbiano un buon senso di responsabilità nella situazione attuale per aiutarci a raggiungere ciò di cui abbiamo bisogno e ottenere il meglio per la Formula 1, i suoi partecipanti, i promotori, il governo e i fan “, afferma Todt nelle dichiarazioni di Sky.

La Scuderia è l’unica squadra sulla griglia che ha quel diritto di veto. Todt rispetta la Ferrari per la sua lunga storia in Formula 1, tuttavia, ricorda che in situazioni come questa devi essere realistico per garantire la sopravvivenza di questo sport. “Questo è ciò che stiamo cercando di raggiungere. Rispetto la Ferrari per la sua storia e il suo contributo allo sport e sono sicuro che vogliono continuare a contribuire ad alto livello a ciò che stiamo costruendo”, aggiunge il presidente della FIA.

Infine, Todt insiste sul fatto che il panorama creato dal covid-19 ci costringe a pensare diversamente, dal momento che anche la Ferrari fa questo esercizio. “Stiamo attraversando una situazione economica senza precedenti ed è per questo che esiste un’opportunità per andare in una direzione che non abbiamo mai intrapreso prima”, afferma Todt per finire.

Ti potrebbe interessare: Montezemolo potrebbe essere il successore di Todt alla presidenza della FIA

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento