in

Lancia Hyena Zagato di Paul Koot verrà proposta all’asta

Lo speciale esemplare si presenta in ottime condizioni poiché è stato regolarmente oggetto di manutenzione

Lancia Hyena Zagato 1993 asta

La partnership tra due delle più grandi case automobilistiche italiane, Lancia e Zagato, ha portato alla produzione di alcune auto davvero interessanti. Nel 1990, l’ultimo veicolo prodotto dalle due aziende, la Beta Spyder, era fuori produzione da otto anni. In seguito a un incontro, Andrea Zagato e Paul Koot si misero d’accordo per la produzione di una nuova vettura chiamata Lancia Hyena Zagato.

Per chi non lo sapesse, Koot era il proprietario di Lusso Service Holland che si occupava di importare ufficialmente le vetture Lancia nella regione, oltre ad aver finanziato il progetto. Come base di partenza per questo veicolo, si decise di utilizzare la Lancia Delta HF Integrale Evoluzione.

Lancia Hyena Zagato 1993 asta
Lancia Hyena Zagato motore

Lancia Hyena Zagato: RM Sotheby’s proporrà all’asta l’esemplare appartenuto a Paul Koot

L’intero sviluppo è iniziato con la rimozione del corpo e successivamente con il montaggio dei pannelli in alluminio realizzati a mano. Anche gli interni della Hyena Zagato erano parecchio diversi rispetto al modello su cui si basava, con la fibra di carbonio impiegata dappertutto.

A livello meccanico, la Lancia Hyena Zagato è stata proposta con potenze da 250 CV a 300 CV. Grazie al suo peso di circa 190 kg rispetto alla HF Integrale Evoluzione, la vettura offriva delle prestazioni davvero interessanti.

Lancia Hyena Zagato 1993 asta
Lancia Hyena Zagato abitacolo

In occasione dell’asta online The European Sale Featuring The Petitjean Collection (3-11 giugno 2020), RM Sotheby’s proporrà in vendita l’ultimo dei 24 esemplari costruiti dell’auto con telaio n°ZLA831AB000585157. Proprio questo veicolo è stato quello personale di Paul Koot per gran parte della sua vita ed è stata regolarmente mantenuta dal suo laboratorio Lancia.

A parte la proprietà, questa Hyena Zagato è particolarmente speciale in quanto è l’unica ad essere rivestita nella colorazione Madras Blue. Altre caratteristiche particolari includono un motore da 300 CV (uno dei soli tre esemplari ad averlo), il sistema ABS e un doppio scarico affiancato.

Con poco più di 14.000 km percorsi, questa Lancia Hyena Zagato ha avuto solo due proprietari fino ad ora e inoltre è stata mantenuta in perfette condizioni. Secondo le stime effettuate da RM Sotheby’s, l’esemplare immatricolato nel 1993 dovrebbe essere venduto a una cifra compresa tra 160.000 e 200.000 euro.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento