in

Ferrari F50: ecco una versione modernizzata della spider

L’esclusiva spider di Maranello ha ricevuto un aggiornamento estetico

Ferrari F50 moderna render

Sappiamo che Ferrari sta lavorando su delle nuove supercar che verranno lanciate nei prossimi cinque anni. Entro la fine del 2020, la casa automobilistica modenese prevede di introdurre almeno due nuovi veicoli tra cui un modello ibrido. In attesa di maggiori informazioni, in questo articolo vi mostriamo una versione modernizzata della mitica Ferrari F50 ipotizzata da J.B. Cars.

La trasformazione più importante la troviamo nel tetto. Infatti, al posto del tetto rigido asportabile, J.B. Cars ha implementato un design di una coupé completa. Oltre ad aver modificato la linea del tetto, è presente un set aggiuntivo di finestrini laterali e alcune modifiche fatte al lunotto posteriore.

Ferrari F50 moderna render
Ferrari F50, ecco il progetto modernizzato realizzato da J.B. Cars

Ferrari F50: un progetto digitale immagina la versione moderna

Pure la copertura del motore V12 è stata ridisegnata ma purtroppo adesso sembra nasconderlo completamente. L’alettone poi ha ricevuto alcuni piccoli tocchi. Il posteriore della moderna spider è rimasto pulito mentre gli aggiornamenti riguardano i gruppi ottici, la fascia inferiore e un’enorme griglia. Non manca un grosso diffusore.

Nessuna trasformazione del genere sarebbe completa senza la presenza di un design rivisto per i cerchi e gli specchietti retrovisori più eleganti. Vi ricordiamo che la F50 è stata costruita in soli 349 esemplari per celebrare il 50º anniversario del cavallino rampante. Il V12 da 4.7 litri presente sotto il cofano è in grado di sviluppare una potenza di 520 CV a 8500 g/min e 471 nm di coppia massima a 6500 g/min.

Accanto al powertrain troviamo la trazione posteriore e un cambio manuale a 6 rapporti + retromarcia. I dati ufficiali forniti da Maranello rivelano che la Ferrari F50 è capace di scattare da 0 a 100 km/h in 3,87 secondi e di raggiungere una velocità massima di 325 km/h.