in

Ufficiale: Daniel Ricciardo sarà pilota della McLaren nel 2021

Daniel Ricciardo sarà un pilota del team McLaren dalla stagione 2021 della Formula 1

Daniel Ricciardo Formula 1
Daniel Ricciardo Formula 1

Daniel Ricciardo sarà un pilota del team McLaren dalla stagione 2021 della Formula 1. L’australiano arriverà a Woking per prendere il posto di Carlos Sainz, che a sua volta lascerà la scuderia inglese per sbarcare alla Ferrari in sostituzione di Sebastian Vettel dopo il mancato rinnovo del quattro volte campione del mondo con il team del cavallino rampante. Ricciardo arriva così alla McLaren dopo aver confermato il fallimento del progetto sportivo Renault, che non ha soddisfatto le aspettative che Cyril Abiteboul gli aveva anticipato quando lo ha convinto a lasciare la Red Bull l’anno scorso. Ora Daniel, che ha firmato il suo nuovo contratto ieri mattina, sbarca nella squadra rivelazione del 2019.

Sainz era la grande scommessa della McLaren per il futuro, ma con la prospettiva di perderlo, non c’era sostituto migliore di Ricciardo. L’australiano avrà presto 31 anni, ma ha ancora una lunga carriera in questo sport e il suo valore è ben noto. E la sua esperienza sarà la chiave per guidare la crescita della squadra. Daniel andrà in tandem con il giovane Lando Norris, che finora ha sofferto un po’ di inesperienza nel campo tecnico attribuibile alla sua unica intera stagione in questo sport. Insieme formeranno la gamma di piloti più forte nella zona centrale della griglia, oltre alla più divertente.

La McLaren sarà la quinta squadra di Daniel Ricciardo. Ha debuttato nel 2011 per mano di HRT prima di fare il salto in Toro Rosso nel 2012. Nel 2014 è entrato in Red Bull in sostituzione di Mark Webber, fino a quando nel 2019 è entrato in Renault, messo alle strette da Max Verstappen e sedotto da Cyril Abiteboul. Zak Brown, direttore esecutivo del team, osserva che la firma di Daniel è “un altro passo avanti” nel piano di recupero a lungo termine della McLaren.

“Porterà una nuova dimensione per il team, insieme a Lando. Questa è una buona notizia per il nostro team, i nostri partner e, naturalmente, per i nostri fan”, ha dichiarato Brown nella dichiarazione rilasciata da McLaren. Il manager americano ha anche voluto dedicare qualche parola a Sainz, che lo ringrazia per il suo lavoro e desidera il meglio per il futuro.

“Voglio anche rendere omaggio a Sainz per l’eccellente lavoro che ha svolto per la McLaren per aiutare nel piano di recupero delle prestazioni della squadra. È un vero giocatore di squadra e gli auguriamo il meglio per il suo futuro oltre alla McLaren”, Aggiunge Brown. Da parte sua, Andreas Seidl, capo della squadra, sottolinea il valore aggiunto che Daniel porterà alla squadra e anticipa il piacere che ha avuto e avrà ancora di avere Carlos tra i suoi ranghi quest’anno.

Ti potrebbe interessare: Vettel: il rinnovo con la Ferrari si fa più difficile, Ricciardo e Sainz in pole per sostituirlo

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento