in

L’uscita di Vettel dalla F1 potrebbe aprire la porta a un ritorno di Alonso

L’addio alla Ferrari di Sebastian Vettel è destinato ad avviare una giostra che potrebbe comportare il ritorno in Formula 1 di Fernando Alonso

Fernando Alonso

L’addio alla Ferrari di Sebastian Vettel è destinato ad avviare una giostra che potrebbe comportare il ritorno in Formula 1 di Fernando Alonso. Questo è il verdetto di Martin Brundle dopo l’annuncio di Vettel che dovrebbe lasciare la Scuderia alla fine della stagione. L’attuale crisi globale ha creato una situazione unica in cui il mercato dei driver è già diventato attivo prima dell’inizio della nuova stagione.

Mentre l’opinionista di SkyF1, Martin Brundle non riesce a vedere una nuova casa per Vettel, ritiene che Alonso abbia aperto una porta per porre fine a quella che sarebbe una pausa di due anni dallo sport. “Questo è un momento davvero strano in cui i contratti con i piloti stanno per concludersi e i team devono prendere decisioni in base al futuro, senza che la stagione attuale sia iniziata”, ha detto Brundle a SkySports F1.

“Quindi questo gioca in favore dei piloti più esperti. I nuovi ragazzi non hanno avuto la possibilità di dimostrare le proprie capacità come un Leclerc o un Verstappen, per esempio. “Al momento stanno lavorando alla cieca, ma vedo Carlos Sainz alla Ferrari, Daniel Ricciardo alla McLaren e rimane un posto libero alla Renault che probabilmente potrebbe andare a Fernando Alonso.

“Non vedo necessariamente una casa per Sebastian Vettel.” Vettel ha ottenuto vittorie in 14 gran premi durante i suoi cinque anni fino ad oggi con la Ferrari, rendendolo il terzo pilota di maggior successo ad aver gareggiato per la squadra, dietro Niki Lauda e Michael Schumacher. Tuttavia, una serie di errori nelle ultime due stagioni ha gettato un’ombra sul tempo di Vettel con la squadra, causando danni irreparabili alla reputazione del tedesco.

“Se ripensi a Hockenheim 2018, penso che sia stato il momento in cui sono iniziati i suoi problemi, in cui ha avuto quell’incidente sciocco al tornante”, ha detto Brundle. “Ha vinto 14 gare per la squadra e ha ancora una grande velocità, ma ha iniziato a commettere errori e, nonostante abbia mostrato velocità, ritmo di qualificazione e ottima gara, ci sono stati troppi errori. Penso che sia stata un’esperienza frustrante per lui. Con Alonso, hanno quasi vinto un paio di campionati e poi tutto è andato in pezzi. Seb è finito tra i primi tre del campionato tre volte, ma è caduto a pezzi.” Brundle ha suggerito che l’unica possibilità per Vettel è con la Renault se Alonso non dovesse tornare. “Penso che ci siano buone probabilità che Sebastian si allontani dalla Formula 1″, ha aggiunto Brundle. ”

Ti potrebbe interessare: Massa rivela che Alonso è stato il compagno che lo ha fatto soffrire di più

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento