in

Massa rivela che Alonso è stato il compagno che lo ha fatto soffrire di più

Il compagno di squadra più difficile in Ferrari per Massa è stato Fernando Alonso

Felipe Massa

Felipe Massa ha dovuto competere contro diversi campioni del mondo durante la sua carriera. Michael Schumacher al suo debutto, Kimi Raikkonen e Fernando Alonso, ma chi è stato il migliore? Massa risponde a questa domanda in una sessione di domande dal vivo sul suo account Instagram. Un seguace gli chiede del suo miglior concorrente e sebbene Schumacher abbia sette titoli mondiali a suo nome e sicuramente ha saputo impressionare il brasiliano, c’era un pilota che aveva un passo in più.

”Il migliore e il più duro compagno di squadra è stato Alonso. Non voglio dire che era meglio di Schumacher, ma Alonso era senza dubbio altrettanto talentuoso e veloce. Schumacher aveva il potere all’interno della squadra quando sono entrato e l’ho percepito fin da subito come fosse per me una sorta di fratello maggiore. Tuttavia, stare con Alonso è stato lo stesso, lui in breve tempo è riuscito a ottenere tutto a suo vantaggio ”, afferma Massa.

I due sono diventati compagni di squadra nel 2010 e dopo una vittoria nella prima gara per Alonso, i rapporti di forza tra i due all’interno del team nella seconda gara sono diventati immediatamente chiari. ‘Stava piovendo in Australia ed eravamo al terzo e quarto posto. Fernando è rimasto dietro di me e la squadra mi ha chiesto di lasciarlo passare. Ho rifiutato perché non aveva alcun senso, ma la cosa mi ha mentalmente distrutto.”

E così Fernando ha iniziato a prendere sempre più controllo sulla squadra. ” Non è stato giusto e poi ha cercato mentalmente di spezzarmi per fare finalmente quello che voleva. In Germania, ho finito per lasciarlo passare, perché a quel tempo era la scelta giusta. Ho sofferto molto come compagno di squadra di Alonso. Non necessariamente perché non sono andato d’accordo con lui, ma all’interno della squadra è riuscito ad ottenere il controllo e a fare quello che voleva. Con Kimi non ho mai avuto questo problema e quindi ho dovuto lavorare sodo su questo nella mia lotta con Alonso ”, conclude Massa che è partito per Williams alla fine del 2013.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento