in

Jeep risponde ai test condotti dall’IIHS sulla Wrangler

FCA monitora regolarmente le valutazioni di terze parti e tiene conto di tali risultati durante il processo di sviluppo di un prodotto

Jeep Wrangler crash test IIHS

Un po’ di giorni fa abbiamo riportato l’esito di un crash test effettuato dall’Insurance Institute for Highway Safety (IIHS) su una nuova Jeep Wrangler Unlimited a quattro porte.

In particolare, l’ente ha condotto due crash test sull’iconico fuoristrada è il risultato è stato piuttosto deludente in quanto si è ribaltato. Ciò ha portato la casa automobilistica americana a rilasciare una dichiarazione sui risultati ottenuti.

Jeep Wrangler crash test IIHS
Jeep Wrangler, ecco il crash test condotto dall’IIHS

Jeep Wrangler: FCA risponde alle prove condotte dall’IIHS tramite una dichiarazione

Nelle due prove separate condotte dall’IIHS, la Jeep Wrangler si è ribaltata sul lato del passeggero dopo aver colpito la barriera di prova. Attraverso una dichiarazione, l’Insurance Institute for Highway Safety ha affermato che, mentre la Wrangler ha ottenuto buoni risultati nelle altre prove, in questo test non ha ottenuto un esito accettabile per un incidente frontale.

I ribaltamenti, anche quelli parziali (come avvenuto nei test della Wrangler), sono incidenti particolarmente pericolosi perché potrebbero provocare l’espulsione completa o parziale degli occupanti del veicolo, secondo quanto affermato dall’IIHS. Si tratta di una preoccupazione importante per la Wrangler che consente di rimuovere il tetto e le portiere, continua l’ente.

Jeep Wrangler crash test IIHS

In aggiunta, l’IIHS spiega che alla vettura mancano anche gli airbag laterali progettati per azionarsi in caso di ribaltamento e per mantenere gli occupanti all’interno. In risposta, Fiat Chrysler Automobiles ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che continuerà a valutare i risultati del test condotto dall’Istituto.

Mentre tutti questi risultati hanno convalidato l’integrità strutturale del veicolo, continuiamo a valutarli, come facciamo tutte le valutazioni di terze parti. Consideriamo abitualmente tali valutazioni di terze parti durante i nostri processi di sviluppo del prodotto“, ha affermato il gruppo italo-americano.

Jeep Wrangler crash test IIHS

Le oltre 75 funzioni di sicurezza presenti sul fuoristrada gli permettono di mettere al sicuro gli occupanti

In una dichiarazione separata, FCA ha detto di aver prodotto oltre 500.000 di questi veicoli. Inoltre, il gruppo non è a conoscenza di incidenti simili ai risultati ottenuti dai test condotti dall’IIHS. Con oltre 75 funzioni di sicurezza disponibili, la Jeep Wrangler Unlimited soddisfa e supera tutti gli standard di sicurezza e continua a riscuotere consensi da parte di gruppi di consumatori ed esperti del settore, ha spiegato Fiat Chrysler Automobiles.

Il gruppo ha proseguito dicendo: “FCA monitora regolarmente le valutazioni di terze parti e tiene conto di tali risultati nel nostro processo di sviluppo del prodotto. Progettiamo i nostri veicoli per il mondo reale. I dati del mondo reale, insieme alla domanda continua, indicano che Jeep Wrangler Unlimited soddisfa o supera le aspettative dei clienti“.