in

Vettel ha offerte sia dalla Renault che dalla McLaren

Secondo Turrini Vettel ha ricevuto offerte sia dalla Renault che dalla McLaren per il 2021

Sebastian Vettel

A Sebastian Vettel non viene chiesto dalla Ferrari di essere il numero due di Charles Leclerc, ma ciò non significa che il tedesco non diffidi della posizione del suo compagno di squadra all’interno della squadra. All’inizio di quest’anno la Ferrari ha consegnato a Leclerc un nuovo accordo a lungo termine, che lo manterrà al Maranello fino alla fine del 2024. Ciò ha cementato fermamente l’opinione secondo cui la Ferrari crede che Leclerc sia il suo futuro. In netto contrasto, secondo quanto riferito, a Vettel è stato offerto solo un accordo di un anno, per il 2021, e gli è stato chiesto un enorme taglio allo stipendio.

Il tedesco deve ancora dire di sì con la Ferrari che fissa una scadenza per giugno. Secondo il giornalista italiano Leo Turrini, una cosa che trattiene il quattro volte campione del mondo dal firmare un nuovo accordo è la posizione di Leclerc nella squadra. Turrini ha dichiarato a Sky Italia: “La Scuderia Ferrari ha offerto un rinnovo del contratto a Sebastian Vettel per un anno, ma gli hanno chiesto di rispondere prima della fine di giugno, quindi prima dell’inizio del nuovo campionato. “I dubbi di Vettel derivano dal fatto che non è sicuro che non ci sarà alcuna differenza nella gestione dei piloti.

“Dobbiamo considerare che Charles Leclerc ha un contratto fino al 2024. “Non è un’offerta che rende Seb il secondo di Charles, perché CEO della Ferrari Louis Camilleri mi ha detto che è impossibile chiedere ad un quattro volte campione del mondo di essere il secondo di qualcuno che ha vinto due gare.” Vettel ha altre opzioni sul tavolo se dovesse decidere di non rimanere con la Ferrari. Turrini afferma che ci sono state “offerte” sia dalla Renault che dalla McLaren, che stanno potenzialmente cercando di sostituire rispettivamente Daniel Ricciardo e Carlos Sainz.

Sia Ricciardo che Sainz sono stati collegati al posto in Ferrari di Vettel. “So che Vettel ha alcune offerte di contratto da Renault e McLaren”, ha aggiunto Turrini, “ma non so molto altro. Dobbiamo vedere a cosa risponderà Seb. Se Seb rifiuta di rinnovare, penso che la Ferrari andrebbe su Carlos Sainz.”

Ti potrebbe interessare: Vettel ritiene che la cultura “molto italiana” della Ferrari non impedisca loro di vincere

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento