in

La Formula 1 non esclude che la stagione 2020 termini a gennaio

La Formula 1 non esclude in caso di necessità che il campionato 2020 possa finire a gennaio 2021

Formula 1 GP Canada
Formula 1 GP Canada

Liberty Media intende ancora terminare la stagione 2020 quest’anno. Chase Carey ha sottolineato che il proprietario della Formula 1 non preferisce prolungare la stagione fino al 2021, Tuttavia, rimane un’opzione se non c’è altra possibilità. “In questo momento il nostro attuale piano prevede la conclusione del campionato a dicembre “, ha detto Carey agli analisti di borsa Wall Street. A metà dicembre, dovrebbe tenersi l’ultimo Gran Premio del 2020. ” Più tardi a dicembre rispetto al piano originale, quindi verso il 13, 14 dicembre. Ma lo stiamo valutando.”

Ad aprile si è parlato molto della possibilità di correre la fine della prossima stagione nel 2021. Con la possibilità di correre Gran Premi anche a gennaio e febbraio del prossimo anno. I test invernali per la stagione 2021 verrebbero quindi annullati. Liberty Media ha già indicato che quello scenario non era preferibile e lo ha sottolineato questa settimana.

Carey non vuole assolutamente escluderlo. ” Certamente finire a gennaio è un’opzione, potremmo farlo, possiamo farlo. Penso che se potessimo, vorremmo finire a dicembre “, dice l’uomo di punta, che continua dicendo che le settimane di ferie di Dicembre potrebbero anche essere sfruttate se davvero non sarà possibile fare diversamente.

Ti potrebbe interessare: Se Vettel diventa campione con Mercedes tutti dimenticheranno il fallimento alla Ferrari secondo Surer

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento