in

Roma: trasporto pubblico verso lo sciopero per affollamento

Tutto il personale è a rischio a causa del sovraffollamento registrato negli ultimi giorni

Roma trasporto pubblico sciopero

Orsa Tpl e USB Lavoro Privato hanno lanciato nelle scorse ore l’allarme sul sovraffollamento a bordo di autobus, tram, metrò e treni regionali a Roma. Questo potrebbe rappresentare un rischio per la salute e la sicurezza dei lavoratori. Perciò i sindacati del trasporto pubblico minacciano di fare uno sciopero, bloccando i mezzi pubblici, che coinvolgerà Atac, Cotral e Roma Tpl.

In particolare, i sindacati hanno dichiarato: “Su un bus da 12 metri sono autorizzate a salire fino a 50 persone! Tale disposizione appare fortemente in contrasto con i contenuti del DPCM 26 aprile 2020, incongruente rispetto alle misure in esso contenute, rendendo impossibile rispettare la distanza interpersonale di almeno 1 metro“.

Roma trasporto pubblico sciopero
Roma, Orsa Tpl e USB Lavoro Privato minacciano di bloccare il trasporto pubblico

Roma: i sindacati dei trasporti pubblici minacciano di scioperare

Sono necessarie delle misure di contenimento e di prevenzione anti-contagio sia nella Fase 2 che nei prossimi mesi. In aggiunta, Orsa Tpl e USB Lavoro Privato sostengono che non vengono effettuati dei controlli adeguati. “Un nodo irrisolto che abbiamo sollevato già prima dell’inizio della Fase 2, con le aziende che non riescono a far fronte esclusivamente col personale a disposizione e il supporto delle istituzioni che appare ancora decisamente insufficiente”, affermano i sindacati.

Tutto questo espone il personale che opera frontline a ulteriori rischi e scarica su di esso tutte le difficoltà di questa situazione emergenziale“, hanno concluso i sindacati.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento