in

Jeep celebra la ripartenza della produzione in Italia con un video ufficiale

A Melfi tornano ad essere prodotte la Renegade e la Compass

Jeep Renegade e Compass 4xe First Edition
Jeep Renegade e Compass 4xe First Edition

Con l’inizio della “fase 2” riprendono le attività di produzione nello stabilimento FCA di Melfi, sito che rappresenta il punto di riferimento produttivo per il marchio Jeep in Italia e in Europa. Il brand americano, infatti, ha ripreso la produzione della Jeep Renegade e della nuova Jeep Compass, l’ultima arrivata nello stabilimento lucano con la produzione di serie iniziata poche settimane prima del lockdown.

A Melfi vengono prodotte anche le nuove varianti plug-in hybrid 4xe di Jeep Compass e Renegade. Le versioni elettrificate dei due SUV della casa americana, a differenza delle altre varianti, saranno prodotte a Melfi per poi essere esportate in tutti i mercati internazionali di commercializzazione, anche al di fuori dell’area EMEA. Si tratta, quindi, di progetti chiave per il futuro di Jeep e per lo stabilimento di Melfi.

Per celebrare, al meglio, la ripresa produttiva nello stabilimento di Melfi il marchio Jeep ha realizzato un video celebrativo in cui si sottolinea il legame, oramai solidissimo, tra il brand americano e l’Italia ed in particolare lo stabilimento di Melfi, sede di produzione di Compass e Renegade. Per il prossimo 11 maggio, inoltre, Jeep ha già annunciato il rilascio di un nuovo video, denominato “Ripartiamo con orgoglio”.

Nel frattempo, ecco il video “pronti a ripartire insieme” diffuso oggi da Jeep tramite il suo canale YouTube.

In occasione della ripresa produttiva nello stabilimento di Melfi, Jeep ha anche annunciato l’avvio di una nuova promozione, valida per tutto il mese di maggio, dedicata alla Renegade ed alla Compass. I clienti interessati all’acquisto di uno dei due modelli “italiani” di Jeep potranno, infatti, sfruttare il finanziamento a 48 mesi Jeep Excellence (by FCA Bank).

Questo finanziamento permetterà di acquistare una delle nuove Jeep prodotte in Italia (compreso le nuove varianti plug-in hybrid) senza alcun esborso di denaro per tutto il 2020. L’offerta, infatti, prevede la formula denominata “Triplo Zero”, ovvero” Zero Anticipo, Zero interessi, Zero rate nel 2020”.

Grazie a questa promozione, quindi, chi sceglierà di acquistare la Renegade o la Compass non dovrà versare alcun anticipo e inizierà a pagare il modello scelto soltanto a partire dal mese di gennaio 2021. Per la Renegade si parte da una rata mensile di 299 Euro mentre per la Compass la rata di partenza è di 369 Euro. Da notare che nella rata mensile viene inclusa anche la polizza furto e incendio.

Il successo dei modelli Jeep prodotti in Italia

Nel celebrare la ripresa produttiva, Jeep si è anche soffermata in un’analisi dell’importanza dei due modelli prodotti a Melfi per il brand. La Jeep Renegade, in produzione dal 2014, è il modello che ha permesso al marchio americano di registrare una rapida crescita negli ultimi anni, sia in Italia che in Europa, abbandonando, di fatto, il ruolo di brand di nicchia.

La Renegade, che è anche il primo SUV Jeep prodotto fuori dagli Stati Uniti, nel 2019 ha rappresentato il 51% delle vendite di Jeep in Italia e il 48% delle vendite in Europa facendo, inoltre, registrare una crescita del +10% rispetto allo stesso periodo del 2018 e confermando il suo ruolo di primo piano per il successo del brand nel nostro continente.

La Compass, invece, è entrata in produzione a Melfi ad inizio del 2020 ed è ora pronta a diventare il nuovo punto di riferimento del brand per l’area EMEA. Lo scorso anno, inoltre, la Compass ha coperto il 40% dei volumi di vendita complessivi di Jeep in Europa. Con l’inizio della produzione a Melfi, il SUV ha ancora più possibilità di continuare nel suo ambizioso programma di crescita.

Ci sono poi da considerare le nuove Renegade e Compass 4xe, presentate in anteprima lo scorso anno a Ginevra e disponibili da inizio 2020 con le varianti First Edition in Europa. Le nuove 4xe sono le prime ibride del marchio americano e rappresentano il primo passo di un programma di elettrificazione che andrà a coinvolgere tutta la gamma.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento