in

Charles Leclerc afferma che la Ferrari ha del lavoro da fare per raggiungere Mercedes

Charles Leclerc ammette che la Ferrari ha del lavoro da fare per “recuperare” il suo principale rivale di Formula 1 Mercedes

Leclerc

Charles Leclerc ammette che la Ferrari ha del lavoro da fare per “recuperare” il suo principale rivale di Formula 1 Mercedes quando finalmente inizia la stagione 2020. Nonostante sia intenzionata a lanciare una sfida più forte alla Mercedes quest’anno nella gara del campionato, la Ferrari sembrava avere difficoltà durante i test invernali mentre il produttore tedesco ha concluso le due settimane di pre-stagione ancora una volta assomigliando alla squadra da battere.

La Ferrari ha ammesso di aver perso alcuni dei suoi precedenti vantaggi in termini di potenza nel tentativo di trovare maggiori prestazioni in curva in questa stagione, anche se il suo pacchetto complessivo sembrava essere in ritardo rispetto alla Mercedes quando i team sono arrivati ​​a Melbourne per l’apertura prevista della stagione, prima che la pandemia del coronavirus forzasse l’attuale sospensione delle corse. Il caposquadra della Scuderia, Mattia Binotto, ha insistito sul fatto che lo spettacolo della squadra durante la pre-stagione fosse un riflesso della sua prestazione “vera”, e Leclerc ha fatto eco al verdetto del suo capo.

“Abbiamo avuto qualche difficoltà durante i test, quindi dobbiamo recuperare”, ha detto Leclerc durante un’intervista video dal suo appartamento a Monaco. “Se ci riusciremo o meno, non lo so, ma l’anno scorso abbiamo registrato una buona progressione durante tutto l’anno. Penso che dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo fatto l’anno scorso e sono abbastanza sicuro che i risultati arriveranno. “Sarà una stagione difficile per tutti perché non appena inizia non si fermerà e non avremo alcuna pausa per sviluppare la macchina più delle altre”, ha aggiunto Leclerc.

“Quindi penso che il lavoro in pista sarà estremamente importante e più di quanto non lo sia stato in tutti gli altri anni perché passeremo molto tempo in pista ogni volta che la stagione riprenderà. Sarà molto importante essere concentrati e pronti dalla prima gara in poi e noi piloti dobbiamo essere in grado di dare il giusto feedback al team e cercare di aiutare il team nella giusta direzione immediatamente”, ha concluso Leclerc.

Ti potrebbe interessare: Verstappen e Leclerc insieme sulla copertina del nuovo videogioco della F1 2020

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento