in

Juan Manuel Correa vuole tornare alle corse nel 2021

Juan Manuel Correa annuncia che punta a un ritorno alle corse nel 2021 dopo il grave incidente dello scorso 31 agosto

Juan Manuel Correa
Juan Manuel Correa

Juan Manuel Correa annuncia che punta a un ritorno alle corse nel 2021. Il pilota è stato coinvolto nell’orribile incidente in cui è stato ucciso Anthoine Hubert. Correa stesso ha combattuto per tre settimane per la sua vita. È stata una giornata molto triste il 31 agosto 2019. Nel secondo round della gara di Formula 2 a Spa-Francorchamps le cose sono andate male in cima all’Eau Rouge. Hubert perse il controllo della sua auto e si è schiantato contro le pile di pneumatici, che lo hanno sbattuto di nuovo in pista nel percorso di Juan Manuel Correa. Hubert non è sopravvissuto all’incidente. Correa ha dovuto combattere per settimane per la sua vita in ospedale.

Sono passati otto mesi e Correa vuole ricominciare a correre. L’americano ventenne spera di essere completamente recuperato l’anno prossimo. “Ho chiesto senza mezzi termini quando avrei potuto correre di nuovo” , afferma il collaudatore di Alfa Romeo Racing in un podcast ESPN . “Hanno detto, non nei prossimi due anni. Era a novembre. Dunque spero all’inizio del prossimo anno di potermi rimettere alla guida di un’auto da corsa. Mi ci sono voluti solo pochi giorni per rendermi conto che non avrei perso il mio amore per le corse così facilmente” , ha affermato il giovane pilota. “Avevo bisogno della sfida per motivarmi e iniziare il lungo viaggio davanti a me.”

Ti potrebbe interessare: Juan Manuel Correa farà il suo debutto in F1 Virtual GP per l’Alfa Romeo