in

Formula 1: la Ferrari ha accettato di ridurre il budget ma …

Secondo Auto Motor und Sport  la Ferrari ha affermato che supporterà il tetto ridotto, ma solo se il calo di $ 130 milioni verrà posticipato al 2023

Ferrari Barcellona 2020 _ 4

Buone notizie per la McLaren e altri che desiderano un limite inferiore di budget in Formula 1. Secondo quanto riferito la Ferrari ha accettato di abbassare il limite massimo a $ 130 milioni … ma solo dal 2023. La Formula 1, come il resto del mondo, è nel mezzo di una crisi finanziaria. La stagione 2020 non è ancora iniziata dopo che quello che sarebbe stato il Grand Prix australiano di apertura della stagione è stato annullato due ore prima che la bandiera verde venisse sventolata per il 1 ° PQ. Le squadre stanno perdendo denaro a milioni per ogni gran premio perso, e quella lista è arrivata già a 10 cancellazioni dopo che la Francia ha annullato la sua corsa.

All’indomani della cancellazione australiana, i capi del team di F1 hanno tutti deciso di utilizzare il telaio delle auto di quest’anno la prossima stagione e di abbassare il limite di bilancio del 2021 da $ 175 a $ 150 milioni. Da allora, tuttavia, alcune squadre hanno chiesto un’ulteriore riduzione. I capi del team, Liberty Media e la FIA hanno recentemente discusso di ridurre il limite a $ 145 milioni nel 2021 con un ulteriore calo a $ 130 milioni nella stagione successiva. La Ferrari ha detto però di non apprezzare l’idea, che avrebbe significato ridimensionare troppo il personale.

Il capo del team Mattia Binotto ha dichiarato al quotidiano The Guardian che era suo “dovere etico” salvare posti di lavoro. La Scuderia, tuttavia, ha avuto un ripensamento. Secondo Michael Schmidt di Auto Motor und Sport,  la Ferrari ha affermato che supporterà il tetto ridotto, ma solo se il calo di $ 130 milioni verrà posticipato al 2023. Con la Formula 1 che introdurrà nuove regole nel 2022, Schmidt riferisce che la Ferrari “vuole più libertà” per sviluppare la sua auto durante quella stagione, soprattutto se ci saranno errori di progettazione.

Ti potrebbe interessare: Brown risponde alle esternazioni di Binotto sull’eventualità di competere altrove

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento