in

Leclerc: lo streaming consente alle persone di vedere “il vero me”

Charles Leclerc afferma che i suoi exploit su Esports trasmessi su Twitch consentono ai fan di scoprire la sua vera personalità

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Charles Leclerc afferma che i suoi exploit su Esports trasmessi su Twitch consentono ai fan di scoprire la sua vera personalità lontano dal mondo reale ad alta pressione della Formula 1. Leclerc è stata un’aggiunta tardiva alla scena delle corse sim, ma il pilota Ferrari è salito nel mondo virtuale con la stessa facilità e successo che ha mostrato sulle piste reali. Il numero di spettatori che seguono il Monegasco su Twitch – la piattaforma di streaming leader al mondo per i giocatori – continua a salire, mentre Leclerc è ora diventato una forza da non sottovalutare online, dopo aver vinto gli ultimi due round della serie ufficiale di Gran Premi Virtuale della F1.

“Streaming su Twitch, questo era qualcosa che sicuramente non mi aspettavo di apprezzare e non avevo mai fatto così”, ha detto in una recente videoconferenza con i media. “Ma in realtà mi è davvero piaciuto e penso che sia il modo di essere più vicino alle persone che mi seguono che possono scoprire il vero me. “Ovviamente sulla pista di F1 è diverso, c’è una pressione e cose del genere, quindi essere te stesso è un po’ difficile. Ora su Twitch ovviamente, giocando con gli altri piloti e, essendo anche amici, ci conosciamo da molto tempo con Lando [Norris], George [Russell], Alex [Albon]. Possiamo essere noi stessi e mi diverto molto più di quanto pensassi.”

Ti potrebbe interessare: Lewis Hamilton è avvertito: Leclerc correrà grossi rischi per soffiargli il titolo

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento