in

Maserati nomina Droga5 agenzia creativa globale

Maserati ha nominato Droga5 di Accenture Interactive la sua agenzia creativa globale

Maserati
Maserati

Maserati ha nominato Droga5 di Accenture Interactive la sua agenzia creativa globale. Droga5, che è stata acquisita da Accenture Interactive lo scorso aprile, ha dichiarato che sarà responsabile di guidare Maserati in “un nuovo capitolo incentrato sulla reimmaginazione della sua esperienza del marchio e delle comunicazioni attraverso tutti i punti di contatto”.

L’agenzia gestirà i servizi creativi, la strategia del marchio e i servizi digitali insieme al genitore Accenture Interactive. Droga5 e Accenture Interactive affermano che i loro team cinesi assumeranno anche le responsabilità creative del marchio regionale per quel mercato a maggio. Recentemente Maserati ha lavorato con alcuni negozi più piccoli su progetti creativi rispetto a impiegare un AOR in tutto il suo business globale.

Droga5 ha iniziato a collaborare con Maserati a novembre 2019. Il loro primo lavoro insieme dovrebbe debuttare nella seconda metà di quest’anno. “Droga5 è noto in tutto il mondo per la sua creatività eccezionalmente forte sostenuta da intelligenze strategiche”, ha dichiarato Paolo Tubito, Chief Marketing Officer di Maserati. “Siamo entusiasti di attingere alla strategia del marchio Droga5 e alla competenza creativa e ottenere ancora più valore dalla nostra relazione esistente con il team di Accenture Interactive. Siamo ansiosi di creare insieme e aspettiamo con impazienza le opportunità future. ”

Come riportato da Automotive News, a gennaio Maserati ha nominato Bernard Loire, ex dirigente di Mitsubishi, come Chief Commercial Officer, mentre Tubito è stato nominato nuovo Chief Marketing Officer. Tubito era precedentemente vice presidente dell’Asia del Pacifico e dell’America Latina per la Nike. La nuova leadership è stata incaricata di sviluppare un piano di rilancio per il marchio, che ha visto le vendite di veicoli e utili in forte calo. Alexander Nowak, capo artistico globale di Droga5, ha osservato quanto sia unico il marchio Maserati, affermando che “la sua voce dovrebbe essere unica come il suono dei suoi veicoli”.

Ti potrebbe interessare: Maserati: possibile ritardo per il nuovo D-SUV su base Alfa Romeo Stelvio

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento