in

Fiat 500L Cross ha i giorni contati

Secondo indiscrezioni Fiat 500L Cross molto presto verrà eliminata dalla gamma della celebre vettura, ecco il motivo

La variante “crossoverizzata” del popolare minivan di Fiat ha i giorni contati. Il futuro della Fiat 500L Cross è molto cupo. I piani del marchio italiano non prevedono futuro per questo modello per dare tutto il risalto alla nuova Fiat Tipo Cross che è attualmente in fase di sviluppo. La 500L Cross si differenzia dal resto delle versioni in quanto sfoggia un’immagine “crossoverizzata”. Questa versione è stata introdotta in quanto iniziava a crescere l’interesse dei clienti per i crossover e la Fiat decise di provarci. Tuttavia, la situazione è cambiata e il produttore italiano ha scelto di mettere da parte questo modello per ridurre e semplificare la gamma 500L da un lato e, dall’altro, dare risalto a un nuovo modello in fase di sviluppo.

Sebben si tratti di due modelli diversi, i piani di Fiat sono di eliminare la 500L Cross per dare tutto il risalto alla nuova Fiat Tipo Cross. Il restyling che la gamma di Tipo subirà presto porterà con sé una nuova variante. Prendendo la versione 5 porte come punto di partenza, verrà sviluppata una variante “crossoverizzata”. È la Fiat Tipo Cross, un modello chiamato a svolgere un ruolo di primo piano come rivale della Ford Focus Active. La scomparsa della Fiat 500L Cross inoltre consentirà anche una significativa riduzione delle emissioni medie di CO2 della gamma, un fattore altrettanto determinante.

Ti potrebbe interessare: Fiat 500L City Cross: aperti gli ordini in Italia, prezzi da 16,300 Euro