in

Ram supera Jeep in Australia a marzo in termini di vendite

Le vendite nel mercato australiano sono aumentate del 30% a marzo 2020

Le vendite dei pick-up Ram importati negli Stati Uniti e convertiti per la guida a destra per il mercato australiano hanno superato per la prima volta quelle ottenute da Jeep.

I dati ufficiali riguardanti le immatricolazioni di auto nuove a marzo 2020 in Australia rivelano che Ram è riuscita a vendere 262 veicoli, la maggior parte dei quali sono 1500 Express e 1500 Laramie, mentre il conteggio di Jeep è di 258.

Ram 1500 Laramie Southwest Edition 2020
Ram 1500, gli allestimenti Laramie ed Express sono i più venduti

Ram: marzo 2020 si chiude in Australia con 262 veicoli venduti

Il risultato conquistato dalla casa americana si traduce in un aumento delle vendite del 30% nel mese. Ciò significa che gli automobilisti australiani stanno apprezzando sempre di più i pick-up full-size statunitensi.

La lista d’attesa per alcuni modelli di Ram dura tre mesi, anche se lo stabilimento di Melbourne lavora 24 ore su 24 e cinque giorni alla settimana per tenere il passo con la domanda.

Ram 1500 Express Crew

Il declino delle vendite ottenute a marzo da Jeep, invece, sembra essere un’anomalia. La famosa azienda di off-road ha registrato da inizio anno un aumento dello 0,6% in un mercato che era diminuito del 10,3% nei primi due mesi del 2020. Da notare che Jeep ha ottenuto un vantaggio su Ram se si considerano assieme i primi tre mesi di quest’anno.

Nonostante le crescenti preoccupazioni per il coronavirus, il mercato australiano delle auto nuove si è mantenuto stabile con un rallentamento del 17,9% rispetto alle percentuali parecchio superiori rilevate in altre nazioni. Ad esempio, in Italia si è registrato un -85% a marzo.

Il mercato delle auto nuove in Australia sta resistendo abbastanza bene poiché tutti i concessionari hanno ottenuto l’autorizzazione di restare aperti e inoltre hanno un buon livello di scorte. Ciò significa che un rivenditore può consegnare un veicolo che ha in concessionaria senza problemi in seguito alle trattative fatte via telefono o e-mail.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento