in

Nuova Fiat Tipo: ipotizzato in render il possibile restyling

Attese piccole modifiche alla parte anteriore e posteriore, oltre alle motorizzazioni

Nuova Fiat Tipo Cosches render

Sono passati ormai già cinque anni da quando Fiat ha presentato l’attuale generazione della Fiat Tipo. Ciò significa che la vettura ha bisogno assolutamente di un aggiornamento o perlomeno di un restyling.

Le ultime notizie trapelate in rete ci hanno mostrato alcune foto spia di un prototipo con modifiche alla parte frontale (nascosta sotto a del camuffamento) e alcune conferme sulla variante Cross e le motorizzazioni mild-hybrid.

Nuova Fiat Tipo Cosches render
Nuova Fiat Tipo, il posteriore potrebbe subire delle sottili modifiche

Nuova Fiat Tipo: ecco come potrebbe essere l’attesissimo restyling della vettura

In attesa di maggiori informazioni in merito, il profilo Instagram di Cosches.net ha pubblicato un paio di render che provano ad immaginare come potrebbe essere la nuova Fiat Tipo.

In generale, il progetto immaginato dagli artisti del famoso portale ci mostra una vettura con delle forme più muscolose, soprattutto per quanto riguarda i paraurti anteriore e posteriore. Oltre a questo, possiamo vedere alcuni aggiornamenti effettuati sulla griglia frontale e sui gruppi ottici.

Fiat Tipo Restyling - 2

A parte questo, la nuova Tipo ipotizzata da Cosches.net resta perlopiù identica all’attuale versione. In questo caso, abbiamo di fronte un esemplare con carrozzeria bicolore. In particolare, il colore arancione/bronzo usato su gran parte del corpo è stato abbinato al nero, quest’ultimo presente su tetto, calotte degli specchietti retrovisori esterni, minigonne laterali, maniglie delle portiere e paraurti posteriore.

Il tutto è stato abbinato a un cofano motore con nervature, a dei cerchi in lega multi-razza e ad alcuni dettagli cromati, come le fasce presenti nella griglia frontale e nel paraurti anteriore. In ogni caso, gli aggiornamenti più significativi sono attesi sotto il cofano.

Come detto ad inizio articolo, infatti, la casa automobilistica torinese prevede di introdurre delle nuove motorizzazioni mild-hybrid che permetteranno di risparmiare carburante e ridurre le emissioni di CO2. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire qualche altra novità in merito alla nuova Fiat Tipo.