in

Autostrade Sicilia: sospeso il pagamento dei pedaggi per coronavirus

Le autostrade interessate a questa iniziativa sono l’A18 Messina-Catania e l’A20 Messina-Palermo

Autostrade Sicilia coronavirus

Vista l’emergenza coronavirus che sta colpendo l’Italia, la regione Sicilia ha deciso di rendere gratuite le sue autostrade a tutti gli automobilisti. La sospensione del pedaggio autostradale è in vigore dalle 02:00 del 31 marzo e riguarda l’A18 Messina-Catania e l’A20 Messina-Palermo.

Dopo una serie di valutazioni, l’assessore Falcone, il presidente del Consorzio Autostrade Siciliane Franco Restuccia, il vice ministro Cancelleri e il governatore Musumeci hanno deciso di approvare questa iniziativa che riguarda sia i camionisti che trasportano merci e beni di prima necessità che i cittadini in generale che si spostano per questioni di lavoro.

Autostrade Sicilia coronavirus

Autostrade: la regione Sicilia sospende il pagamento dei pedaggi

Le autostrade siciliane sono state rese gratuite principalmente per i pochi veicoli in circolazione, per salvaguardare la salute dei casellanti e per azzerare i costi per chi trasporta merci che in queste settimane di pandemia stanno ricoprendo un ruolo molto importante nel garantire la disponibilità dei prodotti nel nostro Paese.

La notizia è stata condivisa nelle scorse ore da Marco Falcone, assessore regionale alle Infrastrutture, attraverso un comunicato che riporta:

Il Consorzio autostrade siciliane ha stabilito la sospensione totale del pedaggio per tutti gli utenti delle autostrade isolane. Lo aveva già fatto per medici, infermieri e operatori del 118 impegnati nella battaglia contro il coronavirus ed autotrasportatori, settore fondamentale per l’approvvigionamento di beni di prima necessità e derrate alimentari. Oggi arriva l’ulteriore estensione. Un’azione in linea con le aspettative degli automobilisti nel pieno di un’emergenza inedita e drammatica.

Questa iniziativa restituisce ulteriore dignità a un ente che, fino a poco tempo fa, era un carrozzone e che oggi, sotto la guida del Governo Musumeci, ha imboccato un percorso di risanamento che porterà a dare un nuovo volto alle autostrade Messina-Palermo, Messina-Catania e Siracusa-Gela. Grazie all’Ente e al Ministero delle Infrastrutture.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento