in ,

Dodge Viper ACR-X: il secondo esemplare prodotto è in vendita

Questa speciale versione combina le caratteristiche della Viper ACR con quelle della Viper Competition Coupe

Dodge Viper ACR-X

Nel 2010, i fan della leggendaria Viper erano convinti che sarebbe potuto essere l’ultimo anno per l’auto. Gli ingegneri di Dodge//SRT introdurono una speciale versione della sportiva definita come un modello in edizione speciale della vettura sportiva americana per eccellenza.

Prendendo il meglio della Viper ACR street legal (American Club Racer) e implementando l’equipaggiamento di sicurezza della vincitrice Dodge Viper Competition Coupe, la casa automobilistica americana diede vita alla Dodge Viper ACR-X.

Dodge Viper ACR-X
Dodge Viper ACR-X frontale

Dodge Viper ACR-X: la casa americana produsse soli 50 esemplari di questa speciale sportiva

Originariamente, il marchio costruì 25 esemplari della vettura, tutti classificati come auto da corsa non legali per utilizzo stradale. Vista la popolarità, però, nel 2010 sono state costruite altre 25 unità.

Questo veicolo è stato assemblato per competere in una serie di corse speciali iniziata nel 2010 chiamata Dodge Viper Cup. Questa era composta da dieci eventi in cinque diversi circuiti negli Stati Uniti e comprendevano alcuni piloti sia amatoriali che professionisti come ad esempio Ralph Gilles, attuale capo design di FCA.

Dodge Viper ACR-X
Dodge Viper ACR-X posteriore

Simile alla Dodge Viper Competition Coupe, la Dodge Viper ACR-X vanta degli equipaggiamenti di sicurezza installati in fabbrica come ad esempio la gabbia di sicurezza, un sistema antincendio, un sedile la corsa per il guidatore e così via. Sono stati aggiunti ulteriori componenti da corsa come il sistema di raffreddamento del differenziale posteriore, un miglior raffreddamento dei freni tramite delle palette posizionate nella fascia anteriore ecc.

Sotto il cofano dell’auto è presente un motore V10 da 8.4 litri in grado di sviluppare una potenza di 649 CV e 820 nm di coppia massima. Parliamo di 40 CV e 61 nm in più rispetto al modello di produzione del 2010.

Dodge Viper ACR-X
Dodge Viper ACR-X motore

Con un peso di 72 kg in meno rispetto alla Viper standard, l’ACR-X vanta un sistema di sospensioni messo a punto e potenziato appositamente per l’uso in pista, caratterizzato da molle uniche, ammortizzatori regolabili e barra antirollio regolabile. Il veicolo dispone anche di aggiornamenti aerodinamici con l’obiettivo di migliorare la stabilità e l’aderenza in curva alle alte velocità.

Sono passati quasi 10 anni dall’introduzione della Dodge Viper ACR-X e per fortuna c’è un esemplare ancora praticamente intatto. Questo è disponibile all’acquisto al prezzo di 159.000 dollari (142.461 euro). Parliamo del secondo esemplare prodotto ed è appartenuto a Bernie Katz. L’auto è stata guidata in pista e ha percorso appena 16 km.

Infine, vi proponiamo alcuni video presenti su YouTube che mostrano alcuni esemplari in azione dell’esclusiva Viper ACR-X.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento