in

Jeep 4SPEED: uno dei concept più interessanti svelati all’Easter Jeep Safari

Lo speciale concept basato sulla Wrangler ha ottenuto varie componenti in fibra di carbonio che ne hanno ridotto il peso

Jeep 4SPEED concept

Jeep non potrà mostrare i suoi ultimi concept alla 54ª edizione dell’Easter Jeep Safari a Moab (nello Utah) perché l’evento è stato annullato a causa delle preoccupazioni legate alla diffusione del coronavirus. Ciò significa che dovremo aspettare un bel po’ prima di vedere le ultime creazioni della casa automobilistica americana.

Con questo articolo abbiamo pensato di mostrarvi uno dei concept più interessanti che il marchio di FCA ha presentato durante una delle edizioni passate dell’Easter Jeep Safari. Stiamo parlando del Jeep 4SPEED concept. Si tratta di un veicolo leggero, veloce e agile che rafforza le capacità e le prestazioni off-road della Wrangler tramite un importante risparmio di peso e montando il potente motore turbo I-4 da 2 litri.

Jeep 4SPEED concept
Jeep 4SPEED concept, alcune parti della carrozzeria sono state realizzate in fibra di carbonio

Jeep 4SPEED: ecco una versione super alleggerita dell’iconica Wrangler

Esternamente, il Jeep 4SPEED concept vanta diverse componenti in fibra di carbonio che hanno permesso di ridurre il peso. Oltre a questo, il veicolo propone un profilo laterale elegante grazie al parabrezza inclinato, alle aperture delle porte allungate e alla gabbia personalizzata. La parte posteriore del concept è caratterizzata da una carrozzeria leggera e personalizzata.

L’altezza di guida offerta dal 4SPEED è di 5 cm in più rispetto alla Wrangler di serie. Oltre ad essere più leggero, il modello dispone di una lunghezza complessiva ridotta di 55 cm circa, nonostante l’interasse sia rimasto invariato. Inoltre, tale modifica ha portato ad un aumento degli angoli di attacco e di avvicinamento.

Jeep 4SPEED concept
Jeep 4SPEED interni

Per una capacità ancora maggiore, il Jeep 4SPEED è dotato di assali anteriore e posteriori Dana 44 con rapporto di trasmissione 4.10 e di cerchi Monoblock leggeri da 18″ avvolti in pneumatici BFGoodrich Mud-Terrain da 35″. Gli interni del concept sono caratterizzati da un cruscotto e da sedili anteriori personalizzati. Quelli posteriori sono stati rimossi in favore di una gabbia fissata direttamente al corpo del 4×4.

Il pavimento dispone di un rivestimento particolare mentre i poggiapiedi sono stati sostituiti con dei pannelli in alluminio. Come anticipato poco fa, la vettura è dotata del motore turbo I-4 da 2 litri che sviluppa una potenza di 273 CV e 400 nm di coppia massima ed è abbinato a un cambio automatico ZF a 8 velocità.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento