in

Alfa Romeo 4C: ecco l’ipotesi del designer Yung Presciutti

Il noto designer immagina la sportiva del Biscione con un design estremamente aerodinamico

Alfa Romeo 4C Yung Presciutti

L’Alfa Romeo 4C è senza dubbio una delle auto più belle realizzate dalla casa automobilistica di Arese che è riuscita a catturare l’attenzione di tutti i fan del Biscione.

Negli ultimi mesi abbiamo assistito a diverse indiscrezioni le quali parlavano di un possibile ritorno addirittura in versione Quadrifoglio o ancora alla particolare versione elettrica sviluppata da Yamaha utilizzata per testare un nuovo motore elettrico.

Alfa Romeo 4C Yung Presciutti
Nuova Alfa Romeo 4C by Yung Presciutti

Nuova Alfa Romeo 4C: Yung Presciutti immagina come potrebbe essere la futura generazione

Nel corso dei mesi sono stati pubblicati in rete anche dei progetti digitali davvero interessanti come quello che vi proponiamo in questo articolo, realizzato da Yung Presciutti e pubblicato su Behance. Si tratta di un Exterior Designer di ED2 che lavora per il reparto Design Development di Toyota Europe.

Il designer è un appassionato di Alfa Romeo e per questo ha deciso di realizzare un progetto in cui ipotizza la nuova Alfa Romeo 4C. Come è possibile vedere nelle foto allegate all’articolo, questa 4C concept presenta un design con assetto particolarmente ribassato e soprattutto un corpo abbastanza largo.

Alfa Romeo 4C Yung Presciutti

Ben in vista troviamo le varie prese d’aria e le appendici aerodinamiche che la rendono estremamente aggressiva e sportiva. Sia anteriormente che posteriormente possiamo apprezzare i fari a LED di forma circolare. Sulla parte frontale trova posto l’iconica griglia triangolare con il logo Alfa Romeo.

Sul profilo laterale possiamo vedere dei parafanghi allargati e degli estrattori dell’aria che attribuiscono a questa Alfa Romeo 4C by Yung Presciutti un design estremamente aerodinamico. Passando al posteriore, possiamo vedere il logo Alfa Romeo posto fra i gruppi ottici, l’ampio diffusore e due terminali di scarico collocati al centro.

Alfa Romeo 4C Yung Presciutti

Ben visibili anche i grossi cerchi multi-razza abbinati a degli appositi pneumatici da pista targati Goodyear. Sulla parte superiore troviamo un’antenna a pinna di squalo e un’ampia superficie in vetro che unisce sia quello frontale che i finestrini laterali.

Da notare anche la presenza di un particolare alettone sulla coda sdoppiato in due. Infine, Yung Presciutti ipotizza il concept con motore centrale in due colorazioni: il tradizionale Rosso Alfa e Silver.