in

Jeep Gladiator Mojave mostra la sua imponenza su strada

Il primo veicolo Jeep della gamma Desert Rated si mostra dal vivo vicino alla sede FCA ad Auburn Hills

Jeep Gladiator Mojave foto live

Il Jeep Gladiator Mojave 2020 è il primo veicolo della casa automobilistica americana a portare il nuovo badge Desert Rated. Mentre l’azienda ci ha svelato diverse informazioni sulle caratteristiche del nuovo pick-up (come i propulsori disponibili), deve ancora rivelare la data esatta della disponibilità e le opzioni.

In attesa di ciò, Mopar Insiders ha condiviso nelle scorse ore alcune foto spia che ritraggono tre prototipi del nuovo Jeep Gladiator Mojave girare attorno alla sede di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) presente ad Auburn Hills, nel Michigan.

Jeep Gladiator Mojave foto live
Jeep Gladiator Mojave, ecco l’esemplare rivestito di bianco

Jeep Gladiator Mojave: l’azienda effettua alcuni test su tre prototipi attorno alla sede di Auburn Hills

In particolare, gli scatti “rubati” mostrano tre esemplari del nuovo pick-up in rosso, bianco e blu con nuove interessanti funzionalità come un set di cerchi non ancora presenti nella gamma del veicolo.

Parliamo di nuovi cerchi in alluminio a cinque razze verniciati di nero con rivestimento lavorato su di essi. Tutti i modelli che Jeep ha presentato fino ad ora dispongono solo di set a sei razze verniciati di nero.

Jeep Gladiator Mojave foto live

Sempre dalle foto spia è possibile vedere che il Gladiator Mojave 2020 potrà essere equipaggiato con alcune opzioni disponibili per l’allestimento Rubicon come i parafanghi neri.

Rispetto alle altre varianti del pick-up Gladiator per la strada, il Mojave si distingue sicuramente per il suo cofano dedicato. Inoltre, notiamo la presenza di ganci traino dipinti in arancione sia davanti che dietro e il badge arancione che permettono di distinguere questo allestimento dagli altri disponibili.

Infine, vi ricordiamo che il Jeep Gladiator Mojave arriverà negli showroom Jeep a partire dal secondo trimestre del 2020.