in

Ferrari 288 GTO: un esemplare immacolato è in cerca di un nuovo proprietario

Il prezzo di vendita (non riportato) potrebbe essere composto da sette cifre

Ferrari 288 GTO 1985 vendita

Prima che Enzo Ferrari desse la sua benedizione per la F40, il cavallino rampante stava pensando di dominare il rally del Gruppo B con la 308 GTB messa a punto da Michelotto. Prima di quest’auto, però, gli ingegneri di Maranello hanno inventato una delle supercar da collezione degli anni ‘80 più desiderabili. Stiamo parlando della Ferrari 288 GTO.

Al cavallino rampante gli venne chiesto di costruire almeno 200 esemplari per uso stradale della Gran Turismo Omologata (GTO) per poter competere nel Gruppo B del campionato di rally.

Ferrari 288 GTO 1985 vendita
Ferrari 288 GTO interni

Ferrari 288 GTO: Girardo & Co sta proponendo in vendita un esemplare del 1985

Nonostante i vari problemi riscontrati in questa categoria, lo sviluppo della vettura proseguì con la versione da strada di cui sono stati prodotti 272 esemplari. In poche parole, la supercar progettata da Leonardo Fioravanti è più rara delle F40, F50, Enzo e LaFerrari.

Il telaio n°ZFFPA16B000055631 che vi proponiamo in questo articolo è appartenuto a soli due proprietari e ha percorso meno di 15.000 km dal 1985. Abbiamo di fronte il 139º esemplare ad aver lasciato la fabbrica di Maranello.

Ferrari 288 GTO 1985 vendita
Ferrari 288 GTO motore V12

Con il certificato Ferrari Classiche, la 288 GTO che potete apprezzare nelle varie immagini presenti nell’articolo è verniciata in Rosso Corsa con interni in pelle nera. Il rivenditore Girando & Co ha sottolineato che il primo proprietario ha conservato l’auto per ben 30 anni.

Durante i suoi anni a Montecarlo, la Gran Turismo Omologata è stata registrata con il numero 0999. Il secondo proprietario ha acquistato il veicolo nel 2015, lo ha spedito a Londra e gli ha effettuato una revisione dal costo di 27.000 sterline l’anno successivo. Nelle mani del secondo proprietario, la Ferrari 288 GTO con motore centrale ha percorso circa 300 km.

Una delle foto pubblicate da Girando & Co rivela la presenza di un kit di attrezzi originale e di vari ricambi inclusi nella vendita. Purtroppo, il concessionario di auto da corsa e classiche con sede a Londra no ha riportato il prezzo di vendita ma non è difficile immaginarlo. Un esemplare del 1985 è stato venduto recentemente all’asta da RM Sotheby’s in Arizona ad un prezzo di 3.360.000 dollari.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento