in

Vettel, a favore di un cambio di sede per i test pre-stagionali

Sebastian Vettel ritiene che un cambio di sede per i test di preseason non sarebbe male

Vettel Barcellona 2020 _ 2

Sebastian Vettel ritiene che un cambio di sede per i test di preseason non sarebbe male. Il tedesco sostiene di non avere nulla contro il Circuit de Barcelona-Catalunya, ma riconosce che alla Formula 1 potrebbe giovare di un cambiamento. Il Circuit de Barcelona-Catalunya ha tenuto i test invernali ufficialmente ed esclusivamente dalla stagione 2016. Vettel crede che abbiano testato nello stesso posto per troppo tempo e il tedesco crede che si divertirebbe di più se testasse la sua auto su un circuito diverso.

“Probabilmente mi piacerebbe di più se guidassi la mia auto su un circuito diverso. Non ho nulla contro Barcellona, ma siamo stati qui così tante volte …”, commenta Vettel nelle dichiarazioni per il portale di Race Fans. “Non mi dispiacerebbe cambiare, è una sfida per i conducenti esplorare l’auto con gli ingegneri. Mi piace anche, fa parte del lavoro. Come ho detto, se non fosse perché lo facciamo sempre nelle stesse curve, mi piacerebbe un po’ di più , ma fa parte del mio lavoro “, aggiunge. D’altra parte, il caposquadra AlphaTauri, Franz Tost, ritiene che sia meglio sostenere i test nel Circuito di Barcellona-Catalunya che nel circuito Paul Ricard. L’austriaco sottolinea che a Montmeló non c’è rischio di avere temperature veramente basse, a differenza della pista principale del GP di Francia.

“Preferisco essere qui a Barcellona. Paul Ricard a causa delle curve e della superficie non sembra buono come Circuito per i test. È possibile che il tempo sia bello lì, ma a volte fa freddo e non ho avuto una buona esperienza lì”, dice Tost per finire. Prima del 2016, nel 2015 Jerez è stato selezionato per i test pre-stagionali. Sebbene il Bahrein abbia insistito per celebrare i test lo scorso inverno, le squadre hanno nuovamente optato per Barcellona.

Ti potrebbe interessare: La Ferrari lavora su un’evoluzione della SF1000: debutto a Zandvoort o in Spagna

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento