in

Ferrari 348 GT Competizione è una delle speciali omologate più rare

Lo speciale esemplare ha percorso appena 23.000 km e si presenta in ottime condizioni

Ferrari 348 GT Competizione 1993 asta

Nel mondo delle auto, le vetture speciali omologate sono parecchio rare. Nel corso degli ultimi anni, Ferrari ha portato sul mercato diversi veicoli di questa categoria come le F40, F50 e 288 GTO e tutte ora sono molto richieste dai siti Web di vendita specializzati.

Nessuna di queste tre auto, però, è rara quanto una Ferrari 348 GT Competizione (GTC). Introdotta nel 1993 per permettere alla casa automobilistica modenese di partecipare al Campionato GT, il modello venne prodotti in sole 50 unità e solo 8 di loro erano con guida a destra. Detto ciò, un esemplare con guida a sinistra è disponibile all’acquisto sul portale Internet di Silverstone Auctions.

Ferrari 348 GT Competizione 1993 asta
Ferrari 348 GT Competizione interni

Ferrari 348 GT Competizione: una speciale omologata del 1993 è disponibile all’acquisto

L’auto è l’11º prodotta della serie ed è stata completamente restaurata nell’arco di tre anni. Nonostante ciò, la maggior parte delle componenti sono originali, incluso il potente motore V8 da 3.4 litri. Quest’ultimo non è stato manomesso in alcun modo se non per scopi di restauro e sviluppa gli stessi 320 CV originali.

In base a quanto dichiarato dal venditore, questa 348 GT Competizione ha percorso complessivamente 23.000 km da quando è uscita per la prima volta dalla fabbrica di Maranello. Essendo un veicolo speciale omologato, la GTC vanta numerosi miglioramenti estetici unici come il volante con il numero dell’esemplare inciso, gli stemmi della scuderia Ferrari e la scritta Competizione presente sul cofano del motore.

Ferrari 348 GT Competizione 1993 asta
Ferrari 348 GT Competizione, motore V8 da 3.4 litri

Secondo le stime fatte da Silverstone Auctions, questa speciale supercar del cavallino rampante potrebbe essere venduta a un prezzo compreso fra 120.000 e 150.000 sterline.

I dati ufficiali forniti da Maranello affermano che la Ferrari 348 GT Competizione è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi e di completare il quarto di miglio in 13,7 secondi. La velocità massima raggiunta, invece, è di 275 km/h.