in

Jeep Gladiator e Bill Murray: il loro è lo spot del SuperBowl più visto sui social media

Jeep Gladiator
Jeep Gladiator

Lo spot “Groundhog Day” che ha avuto come protagonisti Jeep Gladiator e Nill Murray durante il Super Bowl 2020 è stato visualizzato 104.246.754 volte sui canali YouTube, Facebook, Twitter e Instagram del marchio Jeep. “Groundhog Day” ha ottenuto sui social media più visualizzazioni di qualsiasi altro spot trasmesso durante il Big Game. “Groundhog Day” si è aggiudicato il primo posto nella classifica di USA Today Ad Meter.

Lo spot “Groundhog Day”di Jeep Gladiator e Nill Murray durante il Super Bowl 2020 è stato visualizzato 104.246.754 sul web

Inoltre “Groundhog Day” ha conquistato il primo posto tra gli spot automobilistici su “YouTube AdBlitz 2020” (il secondo posto tra i 164 video in lista). Secondo People Magazine “Groundhog Day” è lo spot N°1 del Big Game. In omaggio agli appassionati dello spot presentato al Super Bowl, è disponibile sul canale YouTube del marchio Jeep la versione estesa: “Groundhog Day” | Bill Murray + Bushy-Tailed Buddy’s Off Script & Off Road Adventures Cut”.

Lo spot televisivo di 60 secondi di Jeep, andato in onda domenica 2 febbraio 2020 durante il Super Bowl LIV, vede Bill Murray nel ruolo di Phil Connors, il protagonista del film del 1993 “Groundhog Day” (in Italia conosciuto con il titolo “Ricomincio da capo”). Nello spot, Phil Connors sceglie una Jeep Gladiator per la sua fuga che lo vede al fianco di una marmotta. Una scelta che migliorerà considerevolmente le sue giornate. Lo spot si apre con l’inquadratura di una sveglia, sulla quale scattano le 6:00 del mattino. “I Got You Babe” di Sonny & Cher inizia a suonare, replicando la scena del film. E improvvisamente, Phil Connors si mette a sedere sul letto. Ventisette anni dopo, è di nuovo bloccato a Punxsutawney. Il marchio Jeep ha lavorato a stretto contatto con Sony Pictures per garantire la massima fedeltà alla pellicola originale, ora disponibile per l’acquisto su disco e in versione digitale.