in

Fiat Abarth 1000 TC: un esemplare verrà proposto all’asta il 21 febbraio

Fiat Abarth 1000 TC 1962 asta

Dal 21 febbraio si terrà a Silverstone il primo giorno della Race Retro 2020, un’asta dedicata alle auto d’epoca. Nell’ampio catalogo di vetture disponibili ci sarà anche una Fiat Abarth 1000 TC del 1962 con carrozzeria bianca e linea laterale e paraurti anteriore in colore rosso.

Sotto il cofano di questa storica auto troviamo un motore a 4 cilindri in linea con valvole in testa da 982 cm³ in grado di sviluppare una potenza di 68 CV a 6000 giri/min. Accanto al propulsore troviamo un cambio corto a 5 rapporti, dei freni a disco e un sistema di sospensioni anteriori indipendenti.

Fiat Abarth 1000 TC 1962 asta
Fiat Abarth 1000 TC 1962 asta, motore a 4 cilindri in linea da 68 CV

Fiat Abarth 1000 TC: alla Race Retro 2020 verrà messo in vendita un esemplare in ottime condizioni

Secondo le informazioni fornite, questa 1000 TC ha percorso appena 27.000 km e inoltre il valore di vendita si attesta fra 41.000 e 47.000 euro. Vista la natura di questa Fiat Abarth 1000 TC, il prossimo proprietario potrebbe essere un appassionato di rally o di auto d’epoca. In base ai documenti forniti, il veicolo è stato registrato nuovo nel Regno Unito pur avendo la guida a sinistra.

La maggior parte dei componenti presenti sono originali e inoltre i quattro proprietari non hanno effettuato alcun tipo di restauro. Durante la sua carriera, la vettura ha partecipato a diverse gare turismo. All’epoca, la Fiat Abarth 1000 TC era considerata fra le più veloci in quanto capace di raggiungere una velocità massima di ben 190 km/h.

Assieme ad altre auto, la 1000 TC ha permesso ad Abarth di acquisire una certa importanza nel mondo delle corse sia europee che estere. Non ci resta che attendere il 21 febbraio per scoprire quale sarà il prezzo di vendita di questo fantastico gioiello storico.