in

Ferrari farà testare a Charles Leclerc le gomme Pirelli da 18 pollici a Jerez

La Ferrari farà appello a Charles Leclerc per testare le gomme Pirelli da 18 pollici a Jerez de la Frontera il mese prossimo

Charles Leclerc in Brasile

La Ferrari farà appello a Charles Leclerc per testare le gomme Pirelli da 18 pollici a Jerez de la Frontera il mese prossimo, un’altra indicazione della Scuderia dell’importanza del Monegasco per il futuro del team. Nell’ambito del programma di sviluppo di Pirelli per i suoi pneumatici con specifiche 2021, la Ferrari fornirà una SF90 per i test di due giorni che si terranno in Spagna l’8-9 febbraio. La Mercedes ha contribuito al programma il mese scorso con due giorni di corsa con George Russell ad Abu Dhabi, dopo i test post-stagione di F1 a Yas Marina.

È interessante notare che il capo della Scuderia Mattia Binotto ha scelto Leclerc, che è sotto contratto con il team italiano fino alla fine del 2024, piuttosto che il più esperto Sebastian Vettel il cui futuro con la Casa di Maranello oltre questa stagione è incerto. Secondo un rapporto di Motorsport.com , la Ferrari è impegnata a dedicare un’intera giornata di corsa allo pneumatico da 18 pollici di Pirelli per poi testare con la sua auto una gomma da 13 pollici il secondo giorno al fine di confrontare i dati raccolti.

Pirelli ha concordato con la FIA di condurre 25 giorni di test sui pneumatici quest’anno in vista dell’introduzione nel 2021 del suo prodotto da 18 pollici. Come promemoria, i test pre-stagionali per la campagna 2020 inizieranno sul Circuit de Catalunya a Barcellona il 19 febbraio.

Ti potrebbe interessare: Briatore sulle gerarchie in Ferrari e su quelle volte che poteva approdare a Maranello

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento