in

Kimi Raikkonen non è interessato al record di GP disputati

Kimi Raikkonen afferma di non essere particolarmente interessato al fatto di battere il record di Rubens Barrichello per il maggior numero di Gran Premi

Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen afferma di non essere particolarmente interessato al fatto di battere il record di Rubens Barrichello per il maggior numero di Gran Premi iniziati in una carriera, un record che batterà nel 2020. Il 40enne batterà il record al Gran Premio d’Austria quando correrà per la 323a volta in una gara di Formula 1. La carriera di Raikkonen ha quasi attraversato due interi decenni, con una pausa nel mezzo, ma il pilota finlandese insiste nel dire che la sua unica ambizione è fare il meglio che può per l’Alfa Romeo nel 2020.

Parlando con GPToday.net, Kimi Raikkonen ha detto che il record non è una grande cosa per lui: “Questo non cambia molto. Non mi dà nulla, invece non vedo l’ora di tornare a correre. Speriamo di poterci migliorare quest’anno, imparare le nostre lezioni da ciò che abbiamo fatto nel modo giusto e sbagliato e speriamo di poter andare un po’ più avanti. Il tempo lo dirà, perché è troppo presto per dire qualcosa al riguardo. Non appena le macchine iniziano a correre con la prima gara, avremo una buona idea”.

Il finlandese ha fatto il suo debutto con la Sauber nel 2001 e l’anno successivo si è trasferito alla McLaren. Ha vinto la sua prima gara al Gran Premio della Malesia del 2003, finendo secondo nel campionato di quell’anno. Il passaggio alla Ferrari per il 2007 gli ha portato il primo titolo mondiale. Ha lasciato la squadra e lo sport alla fine del 2009, ma è tornato nel 2012 con Lotus, vincendo due volte in due anni con la squadra. Seguì un periodo di cinque anni con la Ferrari, inclusa una vittoria molto popolare al GP degli Stati Uniti del 2018, prima di tornare a quella che era la Sauber, ora Alfa Romeo nel 2019.

Ti potrebbe interessare: Mick Schumacher potrebbe sostituire Kimi Raikkonen nel 2021 in Alfa Romeo

 

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento