in

Alfa Romeo GTV: ecco una nuova ipotesi di LP Design | Render

A livello meccanico possiamo immaginare la presenza del V6 biturbo abbinato a un motore elettrico

Alfa Romeo GTV LP Design nuovo render

Almeno fino ad oggi, non sono emerse in rete nuova indiscrezione riguardanti la futura Alfa Romeo GTV tanto attesa dai fan del Biscione. Nelle ultime settimane, infatti, si è parlato soltanto dell’arrivo della versione di produzione del concept Tonale e di un possibile B-SUV che potrebbe chiamarsi Alfa Romeo Brennero.

Nonostante ciò, Internet non si ferma ed ecco che in questo articolo vi proponiamo l’ultimo progetto digitale realizzato dal famoso designer italiano LP Design. Nei due render che trovate nell’articolo, potete dare un’occhiata ad un concept 3D che raffigura la nuova Gran Turismo Veloce.

Alfa Romeo GTV LP Design nuovo render

Alfa Romeo GTV: LP Design pubblica su Facebook un nuovo progetto digitale in 3D

Rispetto ai precedenti progetti riguardanti sempre la futura GTV, questo nuovo concept 3D mostra alcune modifiche orientate al dinamismo. Visto che parliamo di una Quadrifoglio (è ben visibile il Quadrifoglio verde sul lato sinistro), ipotizziamo la presenza di vari sistemi di assistenza e sicurezza alla guida per permettere al conducente di divertirsi senza rischiare.

A livello meccanico, questo concept potrebbe disporre della trazione integrale Q4 abbinata al motore V6 biturbo da 2.9 litri impiegato su Giulia e Stelvio Quadrifoglio (da 510 CV) e molto probabilmente affiancato da un propulsore elettrico per portare la potenza a oltre 600 CV.

Descrivendo nello specifico i due render, l’Alfa Romeo GTV secondo LP Design propone due prese d’aria sul cofano motore (dotato anche di nervature) e dei sottili fari con gruppi ottici composti da tre luci. Questi ultimi si assottigliano e si incontrano verso l’iconica griglia triangolare adottata dalla casa automobilistica di Arese con il logo disposto sulla parte superiore, al centro.

Alfa Romeo GTV render LP Design
Alfa Romeo GTV, uno dei precedenti render realizzati da LP Design

La parte inferiore del paraurti frontale è caratterizzata da un diffusore e da due ampie prese d’aria. Il concept del primo render è dotato di un set di cerchi neri mentre quello del secondo di un set un po’ più tradizionale. In entrambi i casi, spiccano delle pinze freno di colore giallo, delle minigonne laterali e dei passaruota leggermente allargati.

Per quanto riguarda il retro, l’Alfa Romeo GTV secondo LP Design dispone di una coda proiettata verso l’insù con un piccolo spoiler. Sulla zona inferiore troviamo un diffusore con quattro terminali di scarico all’interno (due per ogni lato). Presenti anche dei fanali posteriori che sembrano collegarsi verso il centro.

In generale, il progetto digitale 3D è caratterizzato da linee sportive e aerodinamiche con una carrozzeria bicolore in Rosso Alfa e nero (quest’ultimo presente sulle calotte degli specchietti esterni e sulle cornici dei finestrini). Infine, assieme al secondo render, LP Design ha pubblicato un messaggio in cui afferma che presto ci saranno tante sorprese.

Altre ipotesi pubblicate in rete