in

Guida senza occhiali: crescono gli incidenti nel Regno Unito

Nel 2014 si sono verificati 260 incidenti stradali provocati dagli automobilisti con problemi alla vista

Guida senza occhiali incidenti Regno Unito

Direct Line, una famosa società di assicurazione, ha deciso di condurre un’indagine molto interessante nel Regno Unito che riguarda la guida con gli occhiali. Molti di voi sicuramente sanno che gli automobilisti, che solitamente portano gli occhiali, devono necessariamente indossarli durante la guida per evitare spiacevoli inconvenienti.

Nonostante ciò, lo studio rivela che guidare senza lenti da vista è una pratica particolarmente diffusa nel mercato inglese. L’indagine di Direct Line rivela che un automobilista su cinque guida senza occhiali da vista.

Guida senza occhiali incidenti Regno Unito
Guida senza occhiali, il 37% degli automobilisti britannici non ha effettuato un controllo alla vista per molto tempo

Guida senza occhiali: un automobilista inglese su cinque si mette al volante senza lenti da vista

Quando si prende la patente, si effettua una visita agli occhi per scoprire se è necessario o meno portare le lenti da vista durante la guida. Questo viene accettato anche ad ogni rinnovo della patente sempre attraverso una visita oculistica.

Secondo lo studio di Direct Line, il 37% degli automobilisti britannici non ha effettuato un controllo alla vista da almeno due o più anni. Se ciò non bastasse, il 21% non indossa gli occhiali da vista pur consapevole di avere l’obbligo, rischiando quindi multe e incidenti stradali.

Tali dati sono stati raggiunti in seguito a un sondaggio effettuato su un campione di 13,3 milioni di automobilisti del Regno Unito. Il 16% circa dei conducenti inglesi sono stati coinvolti in un incidente stradale e il 67% di questi avrebbe dovuto indossare un paio di lenti da vista durante la guida.

Inoltre, dallo studio emerge anche che il 26% degli intervistati non ha indossato gli occhiali per andare dal medico o per fare piccole commissioni, il 16% non le ha portate per effettuare lunghe percorrenze mentre un automobilista inglese su 10 non le ha indossate per accompagnare i figli a scuola.

Direct Line riporta, infine, che nel 2014 si sono verificati 260 incidenti stradali provocati dagli automobilisti con problemi alla vista (di cui almeno 56 erano gravi).