in

Leclerc su Vettel: “Siamo abbastanza maturi per lavorare insieme”

Charles Leclerc afferma di essere in buoni rapporti con Vettel e di avere ancora molto da imparare dal suo compagno

Sebastian Vettel e Charles Leclerc

Charles Leclerc afferma di avere ancora molto da imparare da Sebastian Vettel e crede di poter rimanere suo amico nonostante la tensione naturale tra compagni di squadra. La coppia è stata coinvolta in numerose battaglie per gli ordini di scuderia e si è persino scontrata in Brasile, provocando un doppio ritiro. Leclerc è riuscito a finire davanti al suo esperto compagno di squadra nel suo primo anno in Ferrari nel 2019, portando alla conversazione su chi dovrebbe essere il pilota numero uno del team.

In proposito Charles Leclerc ha dichiarato: “Lavoriamo bene insieme. Ovviamente, abbiamo avuto i nostri momenti difficili in pista, in cui abbiamo imparato molto e speriamo che non accadano di nuovo cose come in Brasile. Ma alla fine, penso che siamo abbastanza maturi fuori dalla macchina per lavorare insieme e provare a sviluppare il nostro rapporto nel modo giusto.”

“Ma penso che nel modo in cui Sebastian lavora con il team e gli ingegneri, mi abbia insegnato molto e ho ancora molto da imparare. Cura molto i dettagli, mettendo in evidenza cose che non avrei mai pensato potessero essere utili agli ingegneri. A volte sono qui solo ad ascoltare per un’ora quello che ha da dire sulla sessione. È sicuramente molto, molto interessante”, ha concluso Leclerc.

Ti potrebbe interessare: Le estensioni del contratto di Leclerc e Verstappen limitano le opzioni di Hamilton il prossimo anno