in

Alfa Romeo 4C: venduti solo 144 esemplari negli USA nel 2019

Il Biscione ha venduto in media 12 esemplari al giorno della spider sportiva

Il 2019 è stato un anno particolarmente negativo per Alfa Romeo negli Stati Uniti, se dovessimo prendere in considerazione le vendite ottenute negli ultimi anni. Né il SUV Stelvio e né la berlina Giulia hanno aiutato il brand ad incrementare le immatricolazioni negli States.

La flessione più grande, in termini percentuali, l’ha ricevuta l’Alfa Romeo 4C dato che la casa automobilistica di Arese ha registrato immatricolazioni per soli 144 esemplari durante tutto il 2019. Parliamo di circa 12 unità vendute al mese (in media) e un calo del 39% rispetto al 2018.

Alfa Romeo 4C Spider 2019 CarSales
Alfa Romeo 4C, anche la versione spider è destinata a dire addio al mercato statunitense

Alfa Romeo 4C: le vendite nel 2019 negli Stati Uniti registrano un -39% rispetto al 2018

Vale la pena sottolineare, però, che Alfa Romeo USA ha deciso di togliere dalla gamma la versione coupé, lasciando disponibile soltanto la spider per quelle pochissime persone che sono alla ricerca di un’auto sportiva italiana con motore centrale.

Complessivamente, le vendite del marchio di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) in USA hanno subito una diminuzione del 23%, passando dai 23.800 esemplari registrati nel 2018 ai soli 18.292 dello scorso anno.

Prendendo in considerazione la recente roadmap di Alfa Romeo fino al 2022, non è previsto il lancio di una nuova generazione dell’Alfa Romeo 4C. Ciò significa che ormai è solo una questione di tempo prima che la sportiva venga ritirata dal mercato. Questo vuol dire anche che tutti gli interessati a un veicolo del genere dovranno optare per delle alternative.

Oltre all’assenza della 4C, la stessa roadmap riporta Giulia e Stelvio che hanno ricevuto recentemente un restyling, il tanto chiacchierato Tonale e un altro crossover che dovrebbe essere proposto in versioni plug-in hybrid e full electric.

Ciò significa che anche la Giulietta verrà eliminata dalla gamma e si aggiungerà alla Mito. Per quanto riguarda il rilancio delle 8C e GTV, purtroppo non accadrà più (almeno per il momento).