in

Bosch: ecco il nuovo Lidar dedicato alle auto a guida autonoma

Il nuovo sensore funzionerà come un terzo occhio nelle self-driving car

Bosch nuovo Lidar

In occasione del Consumer Electronics Show (CES) 2020 di Las Vegas, Bosch mostrerà la sua ultima funzionalità tecnologica: il primo Lidar a lungo raggio pronto per la produzione.

Creato con l’obiettivo di essere abbinato a telecamere e radar presenti nei veicoli a guida autonoma, il Lidar è adatto per l’uso automobilistico e sarà un sistema obbligatorio per le self-driving car di Livello 3, 4 e 5.

Bosch nuovo Lidar
Bosch, il nuovo Lidar verrà usato sulle auto con guida autonoma di Livello 3, 4 e 5

Bosch: l’azienda tedesca sviluppa un nuovo sistema di assistenza per le self-driving car

Harald Kroeger, membro del consiglio di amministrazione di Bosch, ha dichiarato: “Bosch aggiunge i sensori mancanti, rendendo possibile la guida autonoma. Vogliamo rendere la guida autonoma sicura, comoda e sfruttabile. In questo modo possiamo dare un contributo significativo alla mobilità del futuro“.

Funzionando sostanzialmente come un terzo occhio, il particolare Lidar (light detection and ranging) progettato da Bosch invia impulsi laser e riceve la luce retrodiffusa, calcolando le distanze in base al tempo impiegato dalla luce per effettuare il percorso di ritorno.

La tecnologia è in grado di rilevare oggetti sia grandi che piccoli (comprese biciclette) che possono non essere identificati dalle telecamere a causa delle luci abbaglianti o dalla sagoma stretta. Inoltre, il Lidar è capace di rilevare eventuali ostacoli presenti sulla strada, inviando le informazioni al cervello dell’auto a guida autonoma che decide a sua volta se deviare o frenare per evitare l’ostacolo.

Bosch opera nel settore dei sistemi di assistenza alla guida da parecchi anni. Un’altra caratteristica che recentemente ha migliorato è la tecnologia della fotocamera (utilizzata nei veicoli) con l’ausilio dell’intelligenza artificiale (AI). Questa aiuta a rilevare oggetti e classificarli in diverse categorie come veicoli, biciclette o pedoni, a seconda del loro movimento.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento