in

Ferrari “progetterà un’auto più in linea con lo stile di guida di Vettel”

Mattia Binotto ha affermato che l’auto che la Ferrari utilizzerà in Formula 1 nel 2020 è stata progettata e costruita attorno allo stile di guida di Vettel

Sebastian Vettel

Mattia Binotto ha affermato che l’auto che la Ferrari utilizzerà in Formula 1 nel 2020 è stata progettata e costruita attorno allo stile di guida di Vettel. La cosa ovviamente ha lasciato non poche perplessità in tutti coloro i quali si augurano che nel 2020 il team del cavallino rampante cercherà di dare il massimo supporto al giovane pilota monegasco. Del resto quando Lewis Hamilton entrò in Formula 1 e sfidò immediatamente il suo compagno di squadra campione del mondo Fernando Alonso, la McLaren avrebbe fatto qualsiasi cosa per lui. La Ferrari sembra invece bloccata nel passato e per qualche motivo fatica a vedere che Leclerc è il futuro.

“Progetteremo un’auto più in linea con lo stile di guida di Sebastian. Con una maggiore pressione al ribasso sulla schiena “, ha detto Binotto a Motorsport.com . Il capo della Ferrari ha cercato di spiegare la sua decisione. “La mancanza di carico aerodinamico ha comportato una maggiore velocità, ma ciò non ha funzionato come sperato. Seb ha avuto più problemi con la macchina di Charles, soprattutto all’inizio della stagione. Dopo la pausa estiva, è stato meglio perché abbiamo apportato modifiche alla macchina. “Vettel è sicuramente un pilota che è al centro del nostro progetto. È il più esperto e conosce bene la squadra. Il suo feedback è molto importante e Leclerc ha imparato molto da lui.” Parole che sicuramente faranno discutere quelle del numero uno della Ferrari in Formula 1.

Ti potrebbe interessare: La situazione di Vettel rende il 2020 delicato per la Ferrari secondo Montezemolo