in

La situazione di Vettel rende il 2020 delicato per la Ferrari secondo Montezemolo

Per Montezemolo la Ferrari vivrà un 2020 difficile a causa del fatto che Vettel è al suo ultimo anno di contratto

Montezemolo

La stagione di Formula 1 2020 sarà “delicata” a Maranello a causa dell’ingresso di Sebastian Vettel nell’ultimo anno del suo contratto, secondo l’ex presidente Luca di Montezemolo. Questa settimana la Ferrari ha fatto firmare a Charles Leclerc un nuovo contratto fino al 2024, di gran lunga il più lungo impegno tra squadra e pilota sulla griglia della F1. A Vettel invece è rimasto solo un anno di contratto, una situazione rispecchiata da molti piloti in griglia tra cui Daniel Ricciardo, Max Verstappen e il campione del mondo Lewis Hamilton.

Per Montezemolo la Ferrari vivrà un 2020 difficile a causa del fatto che Vettel è al suo ultimo anno di contratto

Il pilota Mercedes è stato fortemente accostato al team di Maranello negli ultimi mesi, dopo aver incontrato l’attuale presidente John Elkann nel corso del 2019. Montezemolo ha supervisionato il periodo d’oro della Ferrari con Michael Schumacher a capo della squadra. L’ex numero uno del cavallino rampante afferma che il caposquadra Mattia Binotto affronterà grossi problemi nel 2020. “Leclerc è un pilota che può vincere, impara dai suoi errori e può diventare un campione”, ha detto Montezemolo a Sky Sport.

“Certamente ci sono stati momenti che hanno avuto un impatto negativo sulla squadra, i piloti devono sapere che non stanno correndo da soli, come ho detto una volta a Barrichello. Ci vuole chiarezza, molta volontà di entrambi per rendersene conto. Questa è una grande responsabilità che Binotto e il team avranno, una questione delicata. Vettel deve essere calmo, avere fiducia nelle sue capacità, che sono molto forti. Deve avere un dialogo molto aperto con la squadra. Quando si arriva alla fine dei contratti è un momento delicato.”

Ti potrebbe interessare: La Ferrari ha permesso a Vettel di vincere a Singapore per aumentare la sua fiducia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento