in

Leclerc: “In futuro in Formula 1 non ci saremo solo io e Verstappen”

La Formula 1 in futuro non si ridurrà ad una battaglia tra Leclerc e Verstappen, lo ha detto il monegasco

Verstappen e Leclerc

Charles Leclerc crede che ci sia molto di più nel futuro della Formula 1 oltre a una battaglia tra se stesso e Max Verstappen. I due giovani stanno già combattendo nelle zone alte della classifica e sembrano pronti a competere l’uno accanto all’altro per tutto il nuovo decennio. Verstappen e Leclerc, entrambi 22 enni, hanno mostrato segnali promettenti ma per il momento dovranno fare i conti con Lewis Hamilton che non ci pensa a lasciare spazio ai suoi due giovani avversari. Guardando oltre, Leclerc è fiducioso che non saranno solo loro due a lottare per i titoli.

La Formula 1 in futuro non si ridurrà ad una battaglia tra Leclerc e Verstappen

“Il futuro sembra brillante. In realtà non riguarda solo me e Max. Sta arrivando un’intera nuova generazione di grandi talenti”, ha detto Leclerc in una conversazione con Sky Italia. La competizione arriverà da diverse angolazioni nei prossimi anni. “Ragazzi come Pierre Gasly, George Russell e Alexander Albon ne sono un esempio. Sarà estremamente difficile vincere nei prossimi anni, ma ovviamente farò di tutto per restare davanti a loro”, ha aggiunto Leclerc.

Leclerc guiderà la Ferrari fino al 2024. La prossima stagione proverà di nuovo a vincere il titolo mondiale insieme a Sebastian Vettel. Secondo il pilota Ferrari, vincere il titolo sarà un lavoro duro. “Non sarà facile, ma se commetto meno errori rispetto allo scorso anno, dovrei essere in grado di fare una buona prova.”

Ti potrebbe interessare: Esteban Ocon era sicuro che Leclerc avrebbe fatto meglio di Vettel nel 2019

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento